Il Safari, un’esperienza unica!

Il Safari consente di esplorare un ambiente, solitamente un parco o una riserva, con l’obiettivo di osservarne la fauna, per questo il Safari diventa un’esperienza unica da fare almeno una volta nella vita. Attraverso queste escursioni si possono osservare dal vivo e senza limitazioni architettoniche leoni, giaguari, animali feroci e non, nelle loro condizioni naturali, nel loro reale ambiente di vita. E’ vero che questi animali li possiamo vedere anche allo zoo, ma lì essi sono privati della loro reale natura e racchiusi in uno spazio limitato, effettivamente non è proprio un bel vedere pensando a tutte le loro limitazioni di vita e pensando a quanto è bello vivere in completa libertà! È proprio lo spirito di libertà che ispira un Safari, il senso del non-limite, del contatto diretto con una natura sconosciuta e selvaggia. I Safari solitamente sono effettuati in Sudafrica e si distinguono in quattro tipi: il Safari notturno che si effettua su fuoristrada dotati di una luce particolare, la quale consente di avvistare gli animali di notte, in questo caso è maggiormente possibile vedere scene di caccia; il Safari a piedi viene svolto con una guida molto preparata o un ranger armato, una forma particolare di Safari a piedi è il Gorilla trekking che consente di osservare da vicino i gorilla di montagna; il Safari in barca si svolge per lo più sui fiumi per avvistare coccodrilli, ippopotami e in generale tutta la fauna di fiumi e laghi, esso prevede l’utilizzo soprattutto di barche veloci e canoe; infine c’è il Game Drive che è il Safari classico condotto in fuoristrada con tettuccio apribile e con una guida, esso si effettua solitamente nelle ore pomeridiane poiché gli animali sono più attivi e le condizioni della luce consentono di scattare foto migliori. Con il Game Drive gli animali spesso si avvicinano al veicolo ma non lo assaltano mai e ciò consente di avere incontri ravvicinati con animali feroci… da brivido!


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...