Apre la linea metropolitana B1 a Roma!

Logo Metropolitana B1 Roma
Da questa mattina le linee metropolitane della Capitale italiana non saranno più due ma tre. In realtà non è una vera e propria linea ma solo una diramazione della preesistente linea B. Il nuovo tratto, denominato “B1”, collega il centro storico e la zona sud-ovest di Roma con i quartieri situati a nord-est (Africano, Monte Sacro, Nomentano e Trieste). La diramazione parte dalla stazione metro di Piazza Bologna e prosegue per 4 Km effettuando le seguenti tre fermate: S. Agnese/Annibaliano, Libia e Conca d’Oro.

I treni della linea B e B1 effettueranno lo stesso tragitto da Laurentina fino alla fermata metro di Bologna dopodiché ognuno proseguirà per il suo capolinea, rispettivamente Rebibbia e Conca d’Oro. La destinazione del treno sarà comunicata a bordo e in stazione mediante display e comunicazioni audio.

Mappa Linea B e B1 Metro Roma

Non saranno solo le linee metropolitane a subire una variazione ma anche quelle degli autobus. A partire da lunedì 18 Giugno 2012 verranno eliminate quelle linee che coincidono, parzialmente o totalmente, con il nuovo percorso metropolitano e saranno attivate delle nuove che permetteranno il collegamento delle neo-stazioni metropolitane con le stazioni della linea ferroviaria FR1.

Attualmente Google Maps non segnala ancora le stazioni della linea metro B1, potrebbe esservi utile la nuova mappa metropolitana per conoscere la collocazione esatta delle fermate.

L’inaugurazione della linea B1 avviene con un grande gesto di solidarietà da parte del Comune di Roma nei confronti delle persone emiliane colpite dal terremoto. Per l’occasione sono stati stampati dei biglietti speciali, denominati “100 minuti per l’Emilia”, il cui incasso sarà devoluto alla popolazione emiliana. Per maggiori informazioni sulla nuova linea metropolitana B1 clicca qui.


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...