Mangiare alla Pizzeria Carmnella a Napoli: 4 pizze da non perdere!

La Pizzeria Carmnella a Napoli è una vera e propria istituzione in città, un’attività commerciale con oltre un secolo di storia.

La pizzeria, da sempre a conduzione familiare, è attualmente capitanata dal pizzaiolo Vincenzo Esposito: una persona solare e piena di entusiasmo per il proprio lavoro. Vincenzo è figlio d’arte, suo padre era Salvatore Esposito, motore pulsante della vecchia e celebre Pizzeria Trianon a Forcella.

Mangiare alla Pizzeria Carmnella a Napoli Centrale

Un particolare della sala

Siamo stati diverse volte alla Pizzeria Carmnella e siamo rimasti sempre entusiasti della pizza. L’impasto è leggero e saporito e gli ingredienti utilizzati per condire la pizza sono di buona qualità.

Pizzeria Carmnella a Napoli Centrale

Forno

Una particolarità delle pizze di Vincenzo Esposito è l’utilizzo del pecorino romano anziché del Parmigiano. Il motivo non è dovuto ad una questione di moda o di opinione personale ma per il semplice fatto che anticamente sulla pizza napoletana veniva utilizzato per l’appunto il pecorino romano e solo successivamente tale ingrediente fu sostituito con il Parmigiano.

Elenchiamo di seguito le quattro pizze della Pizzeria Carmnella assolutamente da non perdere:

Margherita sbagliata: questa è la nostra pizza preferita! Il nome è un gioco di parole per differenziarla dalla classica Margherita.

Margherita Sbagliata di Vincenzo Esposito Pizzeria Carmnella Napoli

Margherita Sbagliata

La pizza prevede provola affumicata di Agerola tagliata a cubetti, filetti di pomodori San Marzano DOP, formaggio, pepe nero macinato finissimo ed olio extra vergine di oliva. La Margherita Sbagliata di Vincenzo Esposito è una vera e propria delizia per il palato, un mix di ingredienti perfettamente in armonia tra essi.

Dove mangiare a Napoli Centrale Pizzeria Carmnella

Margherita Sbagliata

Questa pizza colpisce anche per la disposizione di ingredienti e i colori ed è l’ideale per chi ama i sapori semplici ed intensi.

Umberto: una pizza molto gustosa composta principalmente da ingredienti tipici della Campania tra cui spicca il buonissimo Piennolo del Vesuvio.

Mangiare alla Pizzeria Carmnella a Napoli vera pizza napoletana

Pizza Umberto

Il sapore del pomodorino del Piennolo si sposa ottimamente con la pancetta paesana e la provola d’Agerola a fare da base.

dove mangiare la pizza a Napoli Centrale

Pizza Umberto

La Pizza Umberto, così come la Margherita Sbagliata, è una gioia anche per gli occhi!

Ingredienti: Piennolo del Vesuvio, provola affumicata d’Agerola, pancetta paesana tagliata a cubetti, formaggio, pepe, basilico ed olio extra vergine di oliva

Munaciello: uno dei cavalli di battaglia di Vincenzo Esposito, una bontà che ha conquistato anche il palato del famoso Chef Massimo Bottura.

Ripieno Munaciello di Vincenzo Esposito Pizzeria Carmnella

Ripieno Munaciello

Il ripieno è stato presentato all’importante Festa a Vico del 2016 ed è composto dai seguenti ingredienti: pomodoro San Marzano, provola, ricotta di cestino, cicoli, formaggio, pepe, Basilico ed olio extra vergine di oliva.

Coriandolo: questa pizza non è a menù ma chiedetela senza problemi, Vincenzo Esposito sarà felice di prepararla.

Dove mangiare una buona pizza a Napoli

Pizza Coriandolo

La peculiarità della Pizza Coriandolo risiede nelle buonissime polpettine fritte di manzo in combinazione con le melenzane a funghetto, un abbinamento tanto semplice quanto gustoso.

Pizzeria Carmnella una delle migliori di Napoli

Pizza Coriandolo

Ingredienti: fior di latte, melenzane a funghetto, polpettine, formaggio, basilico e olio extravergine di oliva.

La Pizzeria Carmnella è sicuramente una delle migliori pizzerie di Napoli, la consigliamo a tutti coloro che desiderano assaporare la vera pizza napoletana in un ambiente autentico ed informale.

Informazioni utili
Pizzeria Carmnella
Via Cristoforo Marino, 22 – Napoli
Telefono: 081/5537425
Chiusura: Domenica e giorni festivi (gli altri giorni è aperto sia a pranzo che a cena)


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...