Come muoversi a Ginevra: info pratiche sui mezzi pubblici

Sapere come muoversi a Ginevra con i mezzi pubblici è fondamentale per spostarsi da un capo all’altro della città e per ottimizzare i tempi, soprattutto nel caso in cui si abbia poco tempo a disposizione.

come muoversi a Ginevra

Ginevra

Il centro città di Ginevra è facilmente visitabile a piedi, sia il quartiere dello shopping (Rue du Rhône, Rue de Rive, ecc.) che la Città Vecchia ma per altre attrazioni (Palazzo delle Nazioni Unite, Giardino Botanico, Parc de La Grange, ecc.) è preferibile utilizzare i mezzi pubblici.

come muoversi a Ginevra guida trasporto pubblico

Jet d’eau

A Ginevra il trasporto pubblico locale è gestito dall’azienda svizzera TPG (Transports Publics Genevois). Il servizio fornito è molto efficiente e consiste in diverse linee di autobus, filobus e tram interconnesse tra di loro. In realtà a questo sistema di trasporto autofilotranviario si aggiungono anche dei brevi collegamenti marittimi tra le due rive (Rive Droite e Rive Gauche) del Lago Lemano gestiti da CGN (Compagnie Générale de Navigation sur le lac Léman).

come muoversi a Ginevra in tram

Tram 15 a Ginevra

L’utilizzo di tali collegamenti (autofilotranviari e marittimi) è possibile mediante un unico biglietto integrato chiamato UNIRESO. Il costo e gli spostamenti permessi variano a seconda della zona ma per coloro che sono a Ginevra per visitare la città basta sapere che il centro, le aree circostanti, l’aeroporto ed il CERN si trovano nella “zona 10 – Tout Geneve”. Ciò permette al viaggiatore di spostarsi tranquillamente da un capo all’altro della città senza doversi preoccupare minimamente se si sconfina o meno la zona. Muoversi a Ginevra è davvero semplice!

Di seguito elenchiamo ed approfondiamo le linee di trasporto pubblico utili per visitare Ginevra e le sue attrazioni nonché informazioni utili (costi, orari, biglietterie, ecc.) di carattere generale.

LINEE TRAM PER SPOSTARSI  A GINEVRA

Muoversi a Ginevra in tram è probabilmente la soluzione ideale non solo per coprire medio-lunghe distanze ma anche quelle brevi.

Le linee tranviarie della città sono quattro: 12, 14, 15 e 18. Tutte le linee passano per il centro ma ognuna di esse compie un percorso particolare atto a collegare anche le periferie di Ginevra e i comuni limitrofi.

Per visitare le attrazioni di Ginevra in tram, al di fuori della Città Vecchia, le linee che si rivelano essere molto utili sono le n° 12 e 18.

Il tram n° 12 (Palettes – Moillesulaz), a livello urbano, collega il quartiere dello shopping con l’area a sud. È utile per raggiungere velocemente diversi luoghi importanti, tra cui: Giardini Inglesi (Orologio Fiorito), Parco dei Bastioni (Muro dei Riformatori), Place de Neuve, Mercato di Plainpalais, Rue de Rive, Rue du Rhône, Place e Tour du Molard, quartiere Carouge.

come muoversi a Ginevra in tram

Tram n° 12

Il tram n° 18 (Carouge-Rondeau – CERN) effettua in piccola parte il tragitto del n° 12 ma poi, anziché servire verso la periferia orientale della città, prosegue a nord-ovest giungendo fino al CERN, uno dei più celebri laboratori di fisica al mondo. Con l’ausilio di questa linea è possibile giungere nei seguenti luoghi principali: quartiere Carouge, Mercato di Plainpalais, quartiere dello Shopping (Rue de Rive, Rue du Marché, Rue de la Croix-d’Or, ecc.), Tour de l’Île, Stazione di Ginevra – Cornavin, quartiere Les Grottes.

come muoversi a Ginevra in tram

Tram n° 18

Il tram n° 15 (Palettes – Nations)  ha uno dei due capolinea in comune con la linea 12 ma effettua un percorso completamente diverso, intersecandosi solo alla fermata di Plainpalais (la piazza dove si svolge l’omonimo mercato). Questa linea permette di raggiungere luoghi importanti come il Palazzo delle Nazioni ma anche altre attrazioni interessanti di Ginevra come la Basilica di Notre Dame e la curiosa Chiesa della Santissima Trinità dalla forma sferica. Il tram n° 15 attraversa il quartiere multietnico e animato di Les Pâquis passando per Rue de Lausanne.

come muoversi a Ginevra in tram

Tram n° 15

Il tram n° 14 (P+R Bernex Meyrin-Gravière) è la linea meno adatta per il turista per muoversi a Ginevra, in quanto compie un percorso che collega l’area sud-ovest con quella nord-ovest passando per l’unica zona centrale della città che va dalla fermata di Bel-Air (sull’isola più grande del fiume Rodano, accanto alla Tour de l’Île) fino alla stazione ferroviaria. Oltre che per questo tratto (servito anche dal tram n° 18 e da diverse linee di autobus), difficilmente sarà di aiuto a coloro in visita alla città.

come muoversi a Ginevra in tram

Tram n° 14 e autobus n° 3

I tram a Ginevra sono generalmente operativi dalle ore 5:00 a ben oltre mezzanotte, alcuni anche fino alle 2 del mattino. La frequenza del servizio è alta, soprattutto nelle ore di punta. Nell’ultima sezione di questo articolo (info utili su come muoversi a Ginevra) sono presenti informazioni di carattere generali e specifiche (con link a risorse ufficiali) riguardo orari, costi e fermate intermedie sia dei tram che degli autobus.

MUOVERSI IN AUTOBUS A GINEVRA

La maggior parte delle linee autobus di Ginevra collegano il centro a destinazioni più periferiche della città e per tale motivo sono utilizzate principalmente dagli abitanti locali. Alcune di queste linee però sono utili anche al visitatore in quanto permettono di raggiungere luoghi interessanti sia a breve che a medio-lunga distanza.

come muoversi a Ginevra in autobus

Linee autobus di Ginevra

Elenchiamo di seguito alcuni autobus validi per muoversi a Ginevra comodamente e senza dover necessariamente spostarsi a piedi o in taxi:

Autobus n° 1: è una linea che compie un percorso molto lungo, dal Giardino Botanico sulla Riva Destra fino all’estrema periferia orientale della città sulla Riva Sinistra. È comodo per raggiungere il quartiere di Les Pâquis e la stazione di Cornavin, il Parco Mon Repos, il Parco Moynier, il Parco Barton, il Bâtiment des Forces Motrices, la Sinagoga Beth-Yaacov, Plainpalais, il Parco dei Bastioni, l’Università di Ginevra, la Chiesa Russa, il Museo di Storia Naturale e il Parco de la Grange.

Autobus n° 36: è l’unico collegamento che permette di visitare la Città Vecchia di Ginevra. In realtà il servizio non è svolto da un vero e proprio autobus ma da un pulmino. La linea è una sorta di circolare, parte e arriva a Place de Neuve (la piazza antistante l’entrata nord-occidentale del Parco dei Bastioni).

L’autobus n° 36 collega il quartiere dello shopping e la Città Vecchia ritornando molto utile per visitare i seguenti luoghi di interesse: Municipio, Ex-Arsenale, Cattedrale di San Pietro e Promenade de la Treille. La posizione della Città Vecchia è in altura ma il dislivello rispetto all’ area circostante non è assolutamente proibitivo, il nostro consiglio (esigenze particolari a parte) è quello di visitarla a piedi. J

Autobus n° 25: è una linea che segue in parte quella dell’autobus n° 1 (dal Giardino Botanico alla stazione di Cornavin) con l’unica differenza che una volta giunta in stazione prosegue per il quartiere dello shopping per poi giungere all’estremità della periferia orientale a confine con la Francia. Ciò significa che oltre i parchi nei pressi del Giardino Botanico ed il quartiere di Les Pâquis, permette di raggiungere anche Rue du Rhône, Rue de Rive, la Chiesa Russa e il Museo di Storia Naturale.

come muoversi a Ginevra autobus per aeroporto

Autobus n° 5

Altre due linee che attraversano parzialmente il centro città sono gli autobus n° 5 e 10. Il loro utilizzo da parte dei visitatori è principalmente quello di arrivare a Ginevra dall’aeroporto Cointrin (e viceversa).

come muoversi a Ginevra linee autobus

Autobus n° 6

Gli autobus a Ginevra circolano generalmente dalle ore 5 a ben oltre mezzanotte, naturalmente ci sono delle eccezioni, dipende dalla linea in questione. La frequenza del servizio è alta, soprattutto nelle ore di punta. Maggiori informazioni a riguardo sono presenti nell’ultima sezione di questo articolo (info utili su come muoversi a Ginevra).

MUOVERSI IN BATTELLO A GINEVRA SUL LAGO LEMANO

Il sistema di trasporto pubblico di Ginevra offre la possibilità ai suoi abitanti e  visitatori di spostarsi da una parte all’altra delle due rive anche tramite l’ausilio di piccoli battelli e non solo tramite trasporto su gomma e rotaia.

come muoversi a Ginevra battello Lago Lemano

Mouette

I battelli rappresentano uno dei segni distintivi della città, per via della loro forma e del colore giallo. Sono più comunemente conosciuti come “Mouettes”.

come muoversi a Ginevra battello Lago Lemano

Mouette

I pontili dove è possibile usufruire dei collegamenti marittimi sono cinque: Molard, Pâquis, De-Châteaubriand, Eaux-Vives e P+R Genève Plage.

come muoversi a Ginevra barca Lago Lemano

Mouette

Le linee sono quattro e sono identificate dalla lettera M seguita da un numero:

    • M1: Molard – Pâquis
    • M2: Pâquis – Eaux-Vives
    • M3: Pâquis – P+R Genève Plage
    • M4: De-Châteaubriand – P+R Genève Plage

Naturalmente i collegamenti sono in entrambi i versi, è possibile anche fare un giro di andata e ritorno semplicemente per rilassarsi un po’ e/o scattare qualche foto da una prospettiva diversa. In ogni caso salire a bordo delle mouettes è sicuramente una delle cose da fare a Ginevra!

come muoversi a Ginevra barca Lago Lemano

Mouette

Il servizio, gestito da CGN, opera tra le ore 7:30 e le 18/19, a seconda della stagione, del giorno della settimana (feriale o festivo) e della tratta in questione. La frequenza è molto alta, in linea di massima è disponibile una corsa circa ogni 10 minuti.

come muoversi a Ginevra barca Lago Lemano

Mouettes

Nella prossima sezione riportiamo link a risorse ufficiali per conoscere in dettaglio informazioni specifiche utili.

INFO UTILI SU COME MUOVERSI A GINEVRA

Muoversi a Ginevra con i mezzi pubblici è gratis per coloro che alloggiano presso due tipi di strutture ricettive: hotel ed ostelli. Al momento del check-in basta richiedere al personale della reception per ottenere senza costi la Geneva Transport Card (Carta trasporti di Ginevra). Una volta compilata con le vostre informazioni, non c’è bisogno di nessuna obliterazione. In caso di controlli basta mostrarla accompagnata da un documento di identità.

come muoversi a Ginevra trasporto pubblico

Fermata autobus e tram

La Geneva Transport Card permette di utilizzare i mezzi di TPG (autobus, filobus e tram) e quelli di CGN (le mouettes) senza limiti nel periodo di validità della carta. La data di inizio e quella di fine sono riportate sul retro insieme al nominativo e coincidono con la durata del pernottamento.

come muoversi a Ginevra trasporto pubblico

Pontile Eaux-Vives della linea M2

Questa dritta dei mezzi pubblici gratis per i visitatori è solo una delle tante info utili da sapere per organizzare un viaggio a Ginevra.

come muoversi a Ginevra trasporto pubblico

Macchina erogatrice di biglietti

Se il vostro viaggio non prevede di dormire a Ginevra oppure pernottate presso altri tipi di strutture ricettive (appartamenti, ecc.) i costi della Geneva Transport Card sono i seguenti:

    • Carta giornaliera (tariffa standard): 10 CHF
    • Carta giornaliera di 9 ore (tariffa standard): 8 CHF

Ci sono anche carte giornaliere per viaggi in prima classe (in treno) e/o a tariffa ridotta, tutte le info sono disponibili qui. È importante osservare che due persone che viaggiano insieme il sabato e la domenica possono acquistare una sola carta giornaliera (e non due!).

come muoversi a Ginevra guida trasporto pubblico

Paletta

Il sistema di trasporti pubblici di Ginevra, oltre ad essere molto efficiente, fornisce ai visitatori tutto ciò di cui hanno bisogno per orientarsi e spostarsi al meglio:

    • Ad ogni fermata di autobus, tram e filobus è presente una macchina erogatrice di biglietti (solo monete, non accetta carte di credito). In alternativa è possibile acquistare il biglietto mediante il metodo Ticket SMS che consiste nell’inviare un messaggio (il cui testo contiene il codice del tipo di biglietto desiderato) al numero 788 e ricevere il biglietto via sms. È importante acquistarlo prima di salire a bordo! Maggiori info su questo metodo di pagamento sono disponibili qui.
    • In gran parte delle fermate sono presenti delle palette che indicano i tempi di arrivo dei mezzi e anche alcune tabelle con altri dati utili.
    • I tram e gli autobus sono dotati di monitor che visualizzano le prossime tre o quattro fermate con tanto di informazioni utili inerenti alle connessioni con altre linee e mezzi.

Le informazioni su orari e fermate intermedie delle linee autofilotranviarie di TPG sono consultabili a questo link (cliccando sul numero della corsa di interesse verrà avviato il download di un file pdf contenente tutte le info) mentre quelle inerenti i collegamenti marittimi (le mouettes) di CGN sono qui.

Un’altra risorsa molto utile è la mappa dei trasporti pubblici di Ginevra reperibile a questo link.

Questo è tutto ciò da sapere per muoversi a Ginevra comodamente da una parte all’altra della città e senza tralasciare nessun monumento o luogo importante al di fuori del centro.

Ti è piaciuto l’articolo? Se la risposta è sì, aiutami a condividerlo cliccando su uno dei seguenti pulsanti social. A te costa poco e per me è un gran risultato, grazie!


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...