Biglietti Megabus a 1€ per viaggiare nel periodo natalizio

Un’interessante news in tema “viaggi low cost” sono i biglietti Megabus a 1€. La compagnia di autobus britannica permettere ai passeggeri di viaggiare economicamente anche durante le feste natalizie.

Biglietti Megabus a 1 euro

Il periodo di viaggio non è ben specificato ma da numerose ricerche effettuate sul sito di Megabus abbiamo riscontrato che sono presenti tanti biglietti a 1 euro anche nei giorni festivi (25 dicembre e 6 gennaio compresi). In linea di massima se ne trovano tanti da una settimana prima di Natale fino al 9 gennaio 2016.

Le città italiane servite dagli autobus Megabus sono le seguenti: Bologna, Firenze, Genova, La Spezia (Sarzano), Milano, Napoli, Padova, Pisa, Roma, Siena, Torino, Venezia e Verona.

offerte Megabus biglietti a 1 euro Napoli Roma

Biglietti Napoli Roma

Nell’immagine in alto è mostrata la disponibilità attuale dei biglietti Napoli – Roma all’irrisorio costo di 1€.

offerte Megabus biglietti a 1 euro Napoli Firenze

Biglietti Napoli Firenze

Invece in alto e in basso sono visualizzate rispettivamente le disponibilità dei biglietti a 1€ di Megabus per le tratte Napoli – Firenze e Roma – Firenze.

offerte Megabus biglietti a 1 euro Roma Firenze

Biglietti Roma Firenze

L’elevata presenza di biglietti Megabus a 1€ permette di acquistare facilmente un viaggio di andata e ritorno a 2€ a persona (bisogna addizionare solo il costo di 50 centesimi per la prenotazione). Al momento i biglietti a 1€ si trovano solo per le tratte nazionali ma a breve, molto probabilmente, saranno disponibili anche per quelle internazionali.

Non sappiamo con esattezza quando terminerà l’offerta Megabus ma in ogni caso è preferibile prenotare quanto prima onde evitare che terminino i biglietti a 1€.  Per acquistare il proprio biglietto autobus e/o per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale di Megabus.

N.B. Un consiglio che ci sentiamo di dare a tutti i viaggiatori low cost (e non solo) è quello di acquistare i biglietti Megabus a 1€ solo se si pensa realmente di utilizzarli. I motivi sono sostanzialmente due:

    • In questo modo non si preclude la possibilità di viaggiare low cost a coloro che certamente sfrutterebbero tale occasione.
    • Il comportamento di molti utenti che acquistano ma non viaggiano potrebbe indurre in futuro la compagnia britannica a non rendere più disponibili biglietto di questo tipo e a cambiare così parte delle sue campagne promozionali. Un po’ come è successo anni fa con Ryanair con i voli low cost a 1 centesimo.

Nella sezione “Low Cost” sono disponibili  altri codici sconto ed offerte per viaggiare a basso costo.


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...