Web Check-in Ryanair: guida definitiva per evitare problemi

Il “web check-in Ryanair” è una delle operazioni più delicate per coloro che acquistano uno o più voli low cost con la compagnia aerea irlandese. Con tale termine generalmente non si indica il tradizionale check-in che si effettua al desk della compagnia in aeroporto, bensì il processo online attraverso il quale è possibile ottenere le carte di imbarco.

Web Check-in Ryanair e check-in online Ryanair

Il web check-in Ryanair, conosciuto principalmente come “check-in online Ryanair”, nasconde diverse insidie per coloro che lo effettuano per la prima volta o non hanno molto praticità con le norme “singolari” delle compagnie aeree low cost.

Web Check-in Ryanair e check-in online Ryanair

In passato abbiamo già scritto tre articoli che informano il lettore su modalità e tempi del web check-in Ryanair e che lo guidano nel processo per ottenere le carte di imbarco (sia cartacee che digitali) evitando di commettere errori inutili:

In questo articolo focalizzeremo la nostra attenzione su diversi problemi che si possono presentare all’utente durante la procedura di check-in online Ryanair e risponderemo ad alcuni quesiti comuni.

WEB CHECK-IN RYANAIR: ESTREMI DOCUMENTO

Il processo di web check-in Ryanair, attualmente permette di inserire gli estremi di soli due tipi di documento: carta di identità e passaporto. È molto importante osservare che nel caso di prenotazioni composte da un volo di andata e ritorno il sistema informatico della compagnia aerea permetterà di inserire gli estremi del documento solo una volta, ovvero quando si effettua il check-in Ryanair per il volo di andata, dopodiché il sistema conserverà tali dati in memoria e non sarà più possibile né modificarli né visualizzarli.

Web Check-in Ryanair estremi documenti aggiunti

Estremi dei documenti memorizzati dal volo di andata.

Se si ha la necessità di dover viaggiare con due documenti diversi (o con lo stesso tipo di documenti ma estremi diversi), uno per il volo di andata e l’altro per il volo di ritorno, l’unica soluzione gratuita è quella di acquistare i due voli separatamente, o meglio effettuare due prenotazioni distinte.

Nel caso in cui il problema si pone per imprevisti (smarrimento, furto, ecc.) l’unica soluzione per modificare gli estremi del documento è chiamare il call center di Ryanair.

WEB CHECK-IN RYANAIR: I BAMBINI E I NEONATI DEVONO FARLO?

Il check-in Ryanair devono farlo obbligatoriamente sia gli adulti che i bambini. Per questi ultimi c’è un’importante differenza: i neonati e i bambini al di sotto dei 2 anni non devono effettuare il check-in online Ryanair, o meglio il sistema informatico attualmente non permette di farlo. Per ottenere la loro carta di imbarco bisogna recarsi al desk Ryanair in aeroporto e ritirarla gratuitamente.

Bisogna prestare particolarmente attenzione nei casi in cui il neonato compie due anni in una data compresa tra il volo di andata e quello di ritorno.

In sintesi, attualmente, sono esenti dal fare il web check-in Ryanair solo i bambini al di sotto dei 24 mesi. Tutti gli altri devono farlo tassativamente.

WEB CHECK-IN RYANAIR: DOCUMENTO VOLO NAZIONALE E INTERNAZIONALE

L’inserimento o meno dei dati del documento durante la fase di check-in online è un altro nodo cruciale che pone diversi interrogativi a coloro che lo effettuano.

Web Check-in Ryanair documento volo nazionale

Informazioni richieste per i voli nazionali

Fino a diversi mesi fa la compagnia aerea richiedeva gli estremi del documento sia per i voli nazionali che per quelli internazionali, senza fare nessuna distinzione tra essi. Attualmente non è più così perché vengono richiesti i dati del documento solo per i voli internazionali, quindi per i voli entro i confini italiani gli unici dati da inserire durante la fase di check-in Ryanair sono la nazionalità e la data di nascita.

Web Check-in Ryanair documento volo internazionale

Informazioni richieste per i voli internazionali

La carta di imbarco generata dal sistema di Ryanair a fine processo di web check-in riporterà la dicitura “Volo Domestico” o “Volo Nazionale” in caso di viaggio in Italia e “UE/SEE” (Unione Europea/Spazio Economico Europeo) se si tratta di un volo internazionale.

Web Check-in Ryanair carta di imbarco

La prima parte della carta di imbarco per un volo nazionale

Se sulla carta di imbarco compare la voce “EU/EEA” non c’è nessun problema perché è l’acronimo inglese di UE/SEE e significa per l’appunto “European Union/ European Economic Area”.

Web Check-in Ryanair carta di imbarco

La prima parte della carta di imbarco per un volo internazionale

WEB CHECK-IN RYANAIR: ERRORE CHECK-IN ADESSO E CHECK-IN IN SEGUITO

La seconda fase del processo di check-in online Ryanair è quella di decidere se acquistare o meno il posto assegnato. Gran parte di coloro che non desiderano comprare il posto, e lasciano quindi al sistema il compito di assegnarlo in modo automatico, riscontrano un problema quando selezionano l’opzione “Posto assegnato gratuitamente in modo causale” e poi cliccano sul pulsante “Check-in adesso” nonostante siano nei tempi giusti per poterlo effettuare.

Web Check-in Ryanair check-in adesso

Check-in adesso valido per il volo di andata per l’assegnazione gratuita del posto

Nella stragrande maggioranza dei casi questo scenario non è dovuto ad un problema di malfunzionamento del sito ma a una piccola disattenzione dell’utente. Il motivo è molto semplice: quando si tenta di effettuare il web check-in Ryanair per un volo di andata per cui è già possibile ottenere il posto assegnato gratuito (dai 7 giorni alle 2 ore prima della partenza) ma non è possibile farlo per quello di ritorno, quando clicchiamo sul pulsante “Check-in adesso” il sistema prende in carico la nostra richiesta e ci mostra una nuova pagina. Questa pagina è graficamente identica a quella precedente, varia solamente la tratta (se ad esempio prima era Roma – Londra, ora sarà Londra – Roma). A questo punto capita spesso che l’utente non abbia percepito, giustamente, la variazione e ri-clicchi su “Check-in adesso”. In tal caso se il volo di ritorno è anch’esso nei 7 giorni precedenti alla partenza tutto fila liscio e il processo prosegue mostrando una nuova schermata, in caso contrario viene mostrato a video un errore che specifica che non è ancora possibile fare il check-in online Ryanair ottenendo il posto assegnato gratuitamente. L’errore è quindi riferito al volo di ritorno e non a quello di andata, cliccate su “Check-in in seguito” e proseguite il processo per ottenere la carta di imbarco per il volo di andata.

Web Check-in Ryanair check-in in seguito

Check-in in seguito per il volo di ritorno per l’assegnazione gratuita del posto

Successivamente, quando la data del volo di ritorno rientrerà nel periodo 7 giorni – 2 ore prima della partenza, farete nuovamente il processo di web check-in Ryanair e al secondo step cliccherete sul pulsante “Check-in adesso”.

Web Check-in Ryanair check-in adesso

Check-in adesso valido per il volo di ritorno per l’assegnazione gratuita del posto

WEB CHECK-IN RYANAIR: SCADENZA SESSIONE

Un altro problema comune per le prenotazioni composte da più persone è quello della scadenza della sessione, o meglio una volta inseriti i dati dei documenti di tutti i passeggeri, quando si clicca sul pulsante “Salva” viene visualizzato un messaggio di sessione scaduta per motivi di sicurezza.

La soluzione a questo tipo di problema è molto semplice: fare il web check-in Ryanair per sottogruppi di persone. Tale tecnica consiste semplicemente nel fare il check-in online a due o tre passeggeri per volta, in tal modo diminuiscono i tempi e si evita che scada la sessione. L’unico svantaggio di questa tecnica è che potrebbe capitare che i sottogruppi non siano seduti tutti vicini (d’altronde questo è un problema da mettere in conto anche per prenotazioni di poche persone, dipende da diversi fattori).

WEB CHECK-IN RYANAIR: POSTI ASSEGNATI MISTI (GRATUITI E A PAGAMENTO)

Uno degli interrogativi che si pongono alcuni passeggeri è se sia possibile per una prenotazione ottenere un posto assegnato gratuitamente per l’andata ed uno a pagamento per il ritorno. Tale domanda nasce dal problema comune di avere difficoltà a reperire un internet point in vacanza per effettuare il check-in online Ryanair entro i 7 giorni prima della data di partenza.

Web Check-in Ryanair posti assegnati gratuitamente

Una parte della mappa posti di un velivolo Ryanair

La risposta a tale interrogativo è sì ed è possibile anche il contrario (andata posto a pagamento e ritorno posto gratuito). In altre parole il sistema Ryanair è totalmente flessibile su questo aspetto e lascia al passeggero la piena scelta su come desidera viaggiare low cost.

WEB CHECK-IN RYANAIR: MODIFICA DELLA CARTA DI IMBARCO

In alcuni casi potrebbe essere necessario effettuare delle modifiche (data, tratta, nominativo, ecc.) alla prenotazione ma come comportarsi se si è già fatto il web check-in Ryanair ed ottenuto quindi le carte di imbarco? Purtroppo attualmente l’unica soluzione a questo problema è quello di chiamare il call center e farsi annullare il check-in online, dopodiché effettuare le modifiche desiderate e rifare di nuovo il procedimento. È giusto osservare che alcune modifiche, come la variazione di tratta, attualmente non è possibile farla da soli via web ma è necessario l’aiuto di un operatore del call center.

WEB CHECK-IN RYANAIR: MALFUNZIONAMENTI E/O ERRORI INSPIEGABILI

La procedura di web check-in Ryanair potrebbe rivelare malfunzionamenti e/o errori apparentemente inspiegabili. Siamo sicuri che il problema provenga dall’esterno?

Molte volte tali problemi sono dovuti a delle incompatibilità con alcune versioni (generalmente con quelle meno recenti) del browser installato sul computer o ad alcuni problemi ben più complessi che affliggono il pc in questione. In questi casi niente panico, se si nota qualcosa di strano (pagine completamente bianche, pulsanti che non effettuano nessuna azione all’evento del click, campi ed etichette del form non allineati, ecc.) meglio cambiare browser o addirittura in alcuni casi fare il check-in online Ryanair direttamente da un altro pc.

WEB CHECK-IN RYANAIR: CONCLUSIONE E CONSIGLI UTILI

Per alcuni problemi di carattere generale o per informazioni varie è possibile evitare di chiamare il call center e contattare un operatore mediante il “Live Chat di Ryanair”, un servizio gratuito che la compagnia aerea ha messo a disposizione dei passeggeri. Naturalmente il servizio non è attivo 24 ore su 24 e non è abilitato a risolvere tutti i tipi di problemi ma, nonostante ciò, può essere un valido aiuto.

Web Check-in Ryanair Live Chat Ryanair

Live Chat Ryanair

La live chat di Ryanair è disponibile a questo link mentre gli orari in cui è possibile usufruire del servizio sono i seguenti:

    • Dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle 19:00
    • Il sabato dalle ore 9:00 alle 18:00
    • La domenica dalle ore 10:00 alle 18:00

In alternativa è possibile contattarli anche tramite twitter (@Ryanair), però è un’impresa abbastanza ardua visti i soli 140 caratteri a disposizione per messaggio.

Per effettuare delle modifiche gratuite alla prenotazione Ryanair come ad esempio il cambio nominativo, data o della tratta, può esservi d’aiuto l’articolo “Cambio prenotazione Ryanair: gratis ma non sempre”.

Un ultimo consiglio è quello di acquistare i voli di linea sempre sui relativi siti ufficiali delle compagnie aeree, quindi anche per comprare i voli low cost Ryanair non utilizzare siti intermediari.

Con questo articolo speriamo di aver contribuito a risolvere gran parte dei vostri dubbi e/o problemi. Se avete bisogno di delucidazioni o altre informazioni, non esitate a lasciare un commento. :-)


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


15 commenti a Web Check-in Ryanair: guida definitiva per evitare problemi

  1. Ryancooper 18 febbraio 2015 ore 09:04 Rispondi

    Ottima guida per fugare ogni dubbio possibile sulla procedura del check-in online,se non si è pratici o alle prime armi con questo processo di elaborazione della carta d’imbarco seguendo l’articolo si diventa esperti in materia !
    Sempre valido il consiglio di leggersi i regolamenti di viaggio di Ryanair o quantomeno i capitoli principali inerenti i bagagli e le regole di base.

    • Nicola Spina 19 febbraio 2015 ore 21:46 Rispondi

      Ryancooper grazie mille per la tua opinione e soprattutto per il consiglio riguardo il regolamente (ultimamente vedo che lo aggiornano spesso) :-)

      Saluti Nicola

  2. Antonella 26 febbraio 2015 ore 16:03 Rispondi

    Ciao Nicola, domandina sciocca: quanto grande è la possibilità che a due persone con una unica prenotazione non vengano assegnati posti contigui in occasione di web check-in? Il sistema è sufficientemente intelligente (nei limiti del possibile, ovviamente) da concederli oppure capita spesso (ovviamente a chi viaggia spesso con Ryanair) di assistere a coppie sedute in posti lontani l’uno dall’altro?

    E già che ci sono (si capisce che ho un debole per questa compagnia? ;-) ), i campioncini di crema, quelli in bustina che solitamente si trovano nei giornali femminili o ti regalano in farmacia/profumeria, si possono portare nella famosa bustina portaliquidi, o è meglio usare i contenitori trasparenti in vendita nella grande distribuzione? Possono far storie per le bustine di crema/doccia/shampo?

    Grazie, buona serata

    • Nicola Spina 2 marzo 2015 ore 22:53 Rispondi

      Ciao Antonella, attualmente quando fai il check-in online Ryanair il sistema controlla se ci sono dei posti contigui disponibili per i passeggeri della prenotazione. Se ci sono li assegna senza problemi altrimenti no.

      Il mio consiglio per ottenere due posti vicini (l’uno accanto all’altro) è quello di fare il web check-in Ryanair non appena scattano i 7 giorni prima della partenza, in questo modo ci sono maggiori probabilità che siano disponibili :-)

      Per quanto riguarda i campioncini di crema, io generalmente metto tutto (tranne il dentifricio) nelle boccettine (di massimo 100 ml) all’interno del sacchetto di plastica. Se lo preferisci è possibile portare i campioncini basta che il contenitore sia al di sotto dei 100 ml. L’unico problema, che io sappia, è che non puoi portare diversi campioncini dello stesso prodotto, quindi conviene svuotarli ed inserire il contenuto in un’unica boccetta :-)

      Ciao Antonella, a presto. Se hai altre domande scrivi pure.

      Saluti Nicola

  3. marina fusco 24 aprile 2015 ore 15:53 Rispondi

    io porto spesso una gran quantita’ di articoli in microdosi: all’inizio non avevo compreso che basta stiano nella bustina trasparente: se il massimo è 10 articoli da 100ml l’uno.. puoi invece scegliere vari articoli monodose di 2ml..5ml..10ml (basta che stian nella bustina

  4. robys 3 maggio 2015 ore 01:11 Rispondi

    Ciao, è la prima volta che viaggio con Ryanair e cercando informazioni sul check in online ho scoperto che optando per i posti assegnati gratuitamente non c’è certezza di essere contigui. Io vorrei avere 2 posti vicini: che probabilità ci sono? Mi conviene acquistarli? Si può controllare la mappa dell’aereo per vedere quanti posti sono occupati?
    Grazie.

    • Nicola Spina 5 maggio 2015 ore 13:38 Rispondi

      Ciao Robys, attualmente quando effettui il web check-in Ryanair, il sistema controlla prima se sono disponibili dei posti contigui per tutti i passeggeri della prenotazione. Se sono disponibili li assegna senza problemi, altrimenti no.

      Nel tuo caso essendo la prenotazione composta da sole due persone generalmente non ci dovrebbero essere problemi. Per aumentare la probabilità di ottenere due posti consecutivi effettua il check-in online Ryanair appena scattano i 7 giorni prima della partenza.

      Ciao e a presto.

      Saluti Nicola

  5. Sergio 9 novembre 2015 ore 14:16 Rispondi

    Caro Nicola,
    avrei bisogno di una conferma.
    La mia ragazza deve prendere due voli Ryan Air lo stesso giorno per venire a trovarmi, il primo internazionale e il secondo nazionale.
    Può fare un’unica consegna di bagagli all’aereoporto di Cracovia (prima partenza)e poi ritirarli all’ultimo aereoporto di arrivo (Cagliari), oppure dovrà ritirare i bagagli a Bergamo (il primo volo è Cracovia – Bergamo) e poi riconsegnarli al check in di Bergamo per la successiva tratta Bergamo Cagliari, sebbene il vettore sia sempre lo stesso?? Il sito non dice niente, dalle mie informazioni temo che si debbano fare due distinte registrazioni e consegne.
    Grazie

    • Nicola Spina 9 novembre 2015 ore 15:17 Rispondi

      Ciao Sergio, Ryanair effettua solo collegamenti punto a punto e di conseguenza non gestisce né voli multipli né coincidenze. Ciò significa che la tua fidanzata dovrà necessariamente fare due check-in online Ryanair (sia per volo nazionale che internazionale) con conseguente doppia consegna del bagaglio. In altre parole, appena arrivata a Bergamo, deve andare al rullo a ritirare il bagaglio da stiva e ripresentarsi al check-in Ryanair per riconsegnare il bagaglio per poi andarlo a ritirare a Cagliari.

      Sergio con Ryanair i bagagli viaggiano sempre in contemporanea con il passeggero (salvo casi rari/particolari). :-)

      Quanto tempo intercorre tra l’atterraggio del primo volo e la partenza del secondo? Spero almeno 3 ore.

      Ciao e a presto.

      Saluti Nicola

  6. Cinzia 12 novembre 2015 ore 02:04 Rispondi

    Ciao, ti chiedo aiuto dal Marocco. Io e la mia amica abbiamo scaricato le carte d’imbarco elettroniche, ma ci compare la scritta che l’aeroporto di Marrakech lo non accetta e che dobbiamo scaricare direttamente dal sito, ma al momento di stampare non si riesce in nessun modo anche cambiando PC. Pensi che riusciremo a farlo in aeroporto? Noi partiamo dopo domani mattina alle 6.00 circa e non sappiamo più a che santo votarci. Spero di trovare presto la tua risposta, in caso contrario grazie lo stesso.

    • Nicola Spina 12 novembre 2015 ore 10:59 Rispondi

      Ciao Cinzia, ho capito che non riesci a stampare le carte di imbarco Ryanair su nessun pc ma vorrei capire una cosa: che errore ti viene mostrato? Ti faccio presente che sul pc deve essere installato un lettore di file in formato pdf. Nel tuo caso le carte di imbarco ti vengono visualizzate a video?

      In ogni caso non andare in panico, perché se non riuscissi a stamparle da te in nessun modo lo puoi fare presso il desk (o biglietteria Ryanair) pagando la tassa di ristampa (15€ per carta, quindi nel tuo caso 30€ per due carte di imbarco). L’importante è che sei sicura di avere il problema solo sulla stampa ma che il processo di check-in online Ryanair sia andato a buon fine altrimenti poi sei costretta a pagare in aeroporto ben 45€ per carta (90€ in totale).

      In ogni caso resto a tua disposizione in modo da poterti aiutare nello stampare il tutto gratuitamente prima di giungere in aeroporto. Controllerò spesso i commenti. :-)

      Ciao e a presto.

      Saluti Nicola

  7. Amalia 6 ottobre 2016 ore 17:46 Rispondi

    Ciao Nicola. Vedo che le risposte arrivano fino al 2015 ma confido lo stesso in una tua risposta.
    Sto per prenotare un volo con Ryanair per Parigi. Io sono italiana, mio marito colombiano. Abbiamo tutti i documenti in regola e con scadenze esatte, tuttavia risulta ancora la residenza vecchia (L’ abbiamo cambiata da un paio di mesi ma ancora non abbiamo fatto la rettifica anche perchè farla per il permesso di soggiorno costa 70 euro)

    • Nicola Spina 7 ottobre 2016 ore 20:46 Rispondi

      Ciao Amalia, buonasera. :-)

      Amalia ho capito la tua situazione ma non la domanda. La tua preoccupazione deriva dal fatto che sulle vostre carte di identità (tua e di tuo marito) c’è la residenza vecchia anziché quella nuova?

      Attendo la tua risposta. Ciao e a presto. :-)

      Saluti Nicola

  8. Sol 18 dicembre 2016 ore 21:15 Rispondi

    Buonasera Nicola!Ho un biglietto di solo andata da Bologna ad Atene, per mercoledì 21 dicembre 2016, per mia mamma.Per fare il check in on line in una delle tre opzioni ho capito che basta l’indirizzo e-mail della prenotazione( che non ho fatto io) e il numero di volo, però la prenotazione del volo è stata fatta da Atene tramite un’agenzia di viaggi.Voglio sapere se il check in lo posso fare solo io dall’Italia o lo può fare senza problemi l’agenzia di viaggi ad Atene mandandomi la carta d’imbarco per mail? Grazie in anticipo Nicola!

    • Nicola Spina 18 dicembre 2016 ore 22:17 Rispondi

      Ciao Sol, il check-in online Ryanair puoi farlo sia tu dall’Italia (se hai le info di accesso alla prenotazione) che naturalmente l’agenzia di viaggio che ti ha acquistato il biglietto (e poi come hai detto tu, ti invia via e-mail la carta di imbarco) :-)

      Ciao e a presto. Ti auguro una buona serata.

      Saluti Nicola

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...