Dove dormire a Bruxelles: l’Hotel Retro

Un buon albergo dove dormire a Bruxelles e godere di una posizione centrale rispetto alle diverse attrazioni (non solo quelle del centro storico) che la città offre al visitatore è l’Hotel Retro.

dove dormire a Bruxelles Hotel Retro

Ingresso

L’albergo è ottimamente collegato al centro storico e ad altre zone della città grazie ad alcune linee di tram e alla fermata metropolitana “Botanique” che si trova a circa 150 metri di distanza. Inoltre è situato a pochi passi dal Centro “Le Botanique”, dal Centro belga per i fumetti, da Piazza Rogier  e dalla Cattedrale di San Michele e Santa Gudula.

dove dormire a Bruxelles Hotel Retro

Reception

Gli spazi comuni dell’Hotel Retro sono arredati con gusto e in modo giovanile, soprattutto la sala delle colazioni al primo piano.

dove dormire a Bruxelles Hotel Retro

Sala colazioni

La camera che abbiamo prenotato (una matrimoniale con bagno privato) era molto bella, accogliente ed elegante e disponeva di tutto ciò di cui avessimo bisogno (tv, wi-fi gratis, scrivania, armadio, ecc.). Inoltre era riscaldata perfettamente, fattore da non sottovalutare se si va a Bruxelles come noi nei mesi invernali. Il bagno era di modeste dimensioni ed era dotato di un box doccia veramente grande.

dove dormire a Bruxelles Hotel Retro

Sala colazioni

La stanza era situata al primo piano e affacciava su una strada molto trafficata, per tale motivo in alcune ore del mattino e della sera si avvertiva un po’ di rumore (ma non era fastidioso). La pulizia della camera è avvenuta regolarmente durante il soggiorno.

dove dormire a Bruxelles Hotel Retro

Sala colazioni

Il personale dell’hotel è stato molto gentile e disponibile, nonché poliglotta. Alla reception c’era un ragazzo di nome Frank che parlava benissimo l’italiano.

dove dormire a Bruxelles Hotel Retro

La nostra camera

L’unica pecca dell’Hotel Retro è che la colazione costa 15€ a persona, un po’ esagerato se si considera che accanto all’albergo c’è un Carrefour dove si riesce a fare colazione con al massimo 2 o 3 euro a persona. Noi infatti siamo andati al supermercato dove si trovano cornetti, brioche e biscotti a meno di 1€ cadauno.

dove dormire a Bruxelles Hotel Retro

La nostra camera

Il costo totale del nostro soggiorno per due notti è stato di 108€ (100€ per la camera matrimoniale con bagno privato e 8€ per la City Tax). Se si considera che ci siamo stati nel fine settimana, e tra l’altro in giorni festivi, è un ottimo prezzo.

Riportiamo brevemente la nostra valutazione dell’hotel:

    • Posizione: 7
    • Staff: 8
    • Ambiente: 8
    • Pulizia: 8
    • Rapporto Qualità/Prezzo: 8

Saper dove dormire a Bruxelles è fondamentale per non ritrovarsi ad alloggiare in una zona che non sia delle migliori in termini di sicurezza e che renda difficile gli spostamenti con i mezzi pubblici.

Noi siamo stati all’Hotel Retro per il Ponte di Ognissanti e ci siamo trovati benissimo, la zona in cui è situato l’hotel è sempre trafficata e abbastanza sicura, il problema nasce qualche chilometro più a nord con il comune di Schaerbeek.

Ci sentiamo di consigliarlo a tutti i nostri lettori in cerca di un hotel a Bruxelles con un buon rapporto qualità/prezzo e ben collegato. Per informazioni sulla città, l’articolo “cosa vedere a Bruxelles” può esservi molto utile per visitare le attrazioni in base al tempo a disposizione.

Informazioni utili hotel
Hotel Retro
Chaussée de Haecht, n° 3 – Bruxelles
Telefono: 0032/22101990


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...