Relax a Chianciano Terme: Piscine Theia e Terme Sensoriali

Una delle località più famose d’Italia per concedersi un weekend all’insegna del relax e del benessere è Chianciano Terme. Il piccolo comune in provincia di Siena dispone di centri termali dedicati non solo alla cura di particolari patologie ma anche al “wellness”, in particolare le Piscine Termali Theia e le Terme Sensoriali (entrambe testate personalmente).

RELAX A CHIANCIANO TERME – PISCINE TERMALI THEIA

Le piscine termali Theia sono state aperte al pubblico nel mese di agosto 2013 ma inaugurate ufficialmente il 6 dicembre. Queste piscine sono alimentate dall’acqua della Sorgente Sillene la cui ricchezza di minerali (anidride carbonica, carbonato di calcio, bicarbonato e solfati) ne determina la tipica opacità.

Relax a Chianciano Terme

Piscine Termali Theia (foto di lafinestradistefania.it)

Le piscine termali Theia sono molto belle e confortevoli ma soprattutto rilassanti. Il complesso è costituito da piscine di medio-piccole dimensioni, quattro esterne e tre interne tutte collegate tra di loro. Le sette piscine sono dotate di idromassaggi con lettini, giochi d’acqua, botti e colli di cigno. La temperatura dell’acqua è di circa 35°-36°.

Relax a Chianciano Terme

Piscine esterne di Theia (foto di lafinestradistefania.it)

Noi abbiamo preferito di gran lunga le piscine esterne, molto belle soprattutto al tramonto e in notturna poiché conferiscono un’atmosfera romantica e rilassante.

Relax a Chianciano Terme

Piscine interne di Theia (foto di lafinestradistefania.it)

Le aree del centro termale, sia interne che esterne, sono arredate con sedie a sdraio, lettini ed ombrelloni. È presente anche un bar che serve piatti di piccola ristorazione ma non l’abbiamo provato quindi non sappiamo dirvi nulla sui prezzi.

Relax a Chianciano Terme

Piscine esterne di Theia (foto di lafinestradistefania.it)

Per quanto riguarda la struttura in generale delle piscine termali Theia, è molto carina, presenta un design moderno e un arredamento semplice. Gli spogliatoi, a differenza di altri stabilimenti termali, non sono stretti ma di medie dimensioni ed abbastanza comodi.

Relax a Chianciano Terme

Piscine Interne di Theia (foto di lafinestradistefania.it)

Anche dal punto di vista organizzativo sono all’avanguardia, ogni persona dispone di un proprio braccialetto grazie al quale può decidere l’armadietto che preferisce ed effettuare acquisti al bar pagando comodamente all’uscita.

Relax a Chianciano Terme

Piscine esterne in notturna

Per quanto riguarda i prezzi sono alquanto economici, qui c’è il tariffario.

Informazioni utili
Piscine Termali “THEIA – Il bagno degli Etruschi
Piazza Marconi, Stabilimento Sillene
Chianciano Terme (Siena)
Telefono: 848800243 (Call Center)
Consigli: è preferibile portare con se cuffia, ciabattine, accappatoio e telo da bagno.

RELAX A CHIANCIANO TERME – TERME SENSORIALI

Le Terme Sensoriali di Chianciano Terme sono un’esperienza assolutamente da provare perché non sono le classiche piscine termali all’aperto e al chiuso ma un vero e proprio percorso di benessere (wellness). Noi ci siamo stati in più di un’occasione e ci sono piaciute molto.

Relax a Chianciano Terme

Parco Termale dell’Acqua Santa (foto di giorgiaboitano.wordpress.com)

Il complesso si trova all’interno del  Parco Termale dell’Acqua Santa, area famosa per essere stata inclusa nelle riprese del celebre film 8½ di Federico Fellini.

Relax a Chianciano Terme

Vasca idromassaggio relax lato esterno (foto di hotelcontinentalechianciano.com)

Le Terme Sensoriali prevedono quattro percorsi per riequilibrare il campo energetico umano attraverso l’azione dei cinque elementi (acqua, fuoco, terra, aria e etere). I percorsi di benessere sono i seguenti:

  • Depurativo
  • Energizzante
  • Riequilibrante
  • Rilassante

Ogni percorso prevede una serie di trattamenti di una specifica durata che possono essere effettuati preferibilmente rispettando un certo ordine. Noi vi consigliamo di seguire l’ordine riportato sul foglio illustrativo che vi forniranno.

Relax a Chianciano Terme

Vasca idromassaggio relax lato interno (foto di Roberta Zennaro)

I diversi trattamenti sono intervallati tra di loro con delle pause di circa 10 o 15 minuti durante le quali rilassarsi nella sala relax. In quest’area, arredata con diversi lettini, è possibile sorseggiare una buona tisana calda (il gusto dipende dal percorso scelto!) ammirando il bel panorama sul parco.

Relax a Chianciano Terme

Il melmarium (foto di hotellory.net)

La durata di un percorso è di circa tre ore e mezzo. I percorsi finora provati da noi sono il depurativo ed il rilassante. Il primo serve a liberare il corpo e la mente dalle tossine accumulate a causa di cattive abitudini alimentari e scorretti stili di vita. Il secondo invece serve per alleviare stati di stress, di agitazione e/o di ansia.

 

Sala aromaterapia

Sala aromaterapia

Tra i diversi trattamenti presenti all’interno dei percorsi, quelli che ci sono piaciuti di più sono: la vasca relax idromassaggio, il melmarium, le docce emozionali, la cromoterapia dei chakra e la sauna etrusca. La vasca relax idromassaggio non è molto grande ed è composta da due parti, una coperta e l’altra all’aperto, dove ci sono dei lettini idromassaggi e due colli di cigno. Noi preferiamo la parte all’esterno perché si gode di una bella vista sul verde del Parco dell’Acqua Santa. Nella parte coperta della vasca, cioè quella interna, è comunque possibile godere di una discreta vista grazie alla parete in vetro (ovviamente non è la stessa cosa!). :-)

Relax a Chianciano Terme

Sala relax (foto di Roberta Zennaro)

Al piano superiore delle Terme Sensoriali è possibile usufruire di massaggi e trattamenti estetici ma previo pagamento in quanto non sono inclusi in nessuno dei quattro percorsi descritti.

L’unica cosa negativa di queste terme sono gli spogliatoi, piccoli e poco confortevoli. Per quanto riguarda i prezzi non sono economici ma nemmeno proibitivi, d’altronde sono delle terme particolari e a nostro avviso il prezzo lo vale tutto. Potete controllare le tariffe a questo link.

Una cosa importante è che le Terme Sensoriali non permettono l’ingresso ai bambini al di sotto dei 12 anni mentre le Piscine Termali Theia sono accessibili ai bambini dai 3 anni in su.

Informazioni utili
Terme Sensoriali
Piazza Martiri Perugini, Parco Acqua Santa
Chianciano Terme (Siena)
Telefono: 057868480
Info: vengono fornite cuffia, accappatoio, telo da bagno e kit doccia monodose. Le ciabattine si pagano 1,50€.

Il piccolo borgo senese è la meta ideale non solo per dedicarsi al relax e al benessere ma anche per assaporare i prodotti tipici locali, come ad esempio i Pici e la Torta Chiancianese. Per mangiare bene a Chianciano Terme andate al Ristorante La Torretta oppure al Ristorante l’Assassino, noi li abbiamo provati entrambi e ci siamo trovati bene. Per i dolci invece vi consigliamo il Bar Pasticceria “Centro Storico” situato a pochi passi dalla Torre dell’Orologio.


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...