Nuovo Frecciarossa da Ancona, Pesaro e Rimini per Milano!

Oggi vi segnaliamo l’apertura del nuovo collegamento Frecciarossa da Ancona per Milano. Il treno alta velocità di Trenitalia collegherà la città marchigiana al capoluogo lombardo effettuando delle fermate nelle città di Pesaro, Rimini e Bologna.

Frecciarossa Ancona Milano

La nuova tratta ferroviaria avrà una singola frequenza giornaliera (un treno al giorno per ogni senso di marcia) e permetterà di raggiungere Milano da Ancona in sole tre ore.

Gli orari dei due treni sono i seguenti:

  • Ancona (6:05) – Pesaro (6:30) – Rimini (6:50) – Bologna (7:55) con arrivo a Milano Centrale alle ore 9:04
  • Milano Centrale (17:45) – Bologna (18:58) – Rimini (19:54) – Pesaro (20:14) con arrivo ad Ancona alle ore 20:42

L’ora tra parentesi indica la relativa partenza da ogni città.

Le tariffe del Frecciarossa Ancona – Milano partono da un costo di 19€ (tariffa super economy) in categoria “Standard” fino ad arrivare ad un massimo di 137€ (tariffa base) in categoria “Executive”. Entrambe le tariffe citate si riferiscono al costo della singola tratta. Il nuovo Frecciarossa Ancona – Milano sarà operativo a partire da domenica 14 Aprile 2013.

Frecciarossa Ancona Milano

Vi ricordiamo che le città di Milano ed Ancona sono collegate più volte al giorno anche dal Frecciabianca, un treno di categoria intermedia tra gli InterCity e quelli ad alta velocità (Frecciarossa e Frecciargento). Il Frecciabianca Ancona – Milano impiega solo 1 ora e 10 minuti in più del Frecciarossa.

Pochi giorni fa abbiamo segnalato anche l’apertura del nuovo collegamento autobus Marche – Aeroporto di Roma Fiumicino della compagnia Roma Marche Linee, un’ottima notizia per tutti i marchigiani.

Entra a far parte della nostra community e sarai sempre aggiornato su tante dritte ed offerte per viaggiare low cost. Seguici sulla fan page di Viaggiatori Low Cost e sul nostro contatto twitter!


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...