Mostre gratis 2013 in Italia

Tantissime mostre gratis vi aspettano in tutta Italia nel nuovo anno! Ve ne segnaliamo alcune tra le più interessanti, classificandole per regione e in ordine alfabetico.

Abruzzo

La mostra, intitolata “I Signori di Ocre: dai Vestini ai Normanni“, si terrà ad Ocre (Aquila) nel Monastero-Fortezza di Santo Spirito fino al 31 Gennaio 2013. Si possono ammirare sia reperti archeologici ritrovati di recente nella zona aquilana del Gran Sasso occupata in antichità dai Vestini, sia reperti appartenenti alla storia del Castello di Ocre. In particolare, per quanto riguarda la sezione dedicata ai Vestini, sono esposti oggetti di vita utilizzati dalle antiche popolazioni tra cui: una tazza di bronzo adoperata dalle Vestine per degustare il vino; lance e pugnali utilizzati nelle guerre in montagna; interessantissime tombe funerarie.

Per visitare la mostra è obbligatoria la prenotazione, per info contattare 0862751413-08621965538.

mostre gratis 2013 Italia

Castello di Ocre

Basilicata

Una tra le più belle mostre gratis in Italia è “Sopraffactions Matera – Voi vedete ciò che gli altri non vedono: l’arte raccontata dal pubblico”. L’esposizione si terrà in Piazza San Giovanni a Matera, all’interno dell’ex Ospedale di San Rocco, fino al 6 Gennaio 2013. Come si evince dal titolo della mostra, essa si basa sulla volontà di alcuni artisti di “sopraffare” l’arte mettendosi in discussione e realizzando opere uniche. Le opere esposte sono ben 72 e appartengono a 18 artisti di diversa provenienza geo-culturale.

Orario: dal lunedì al sabato dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00; domenica e festivi dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 18:00 alle 20:00.

mostre gratis 2013 Italia

Piazza San Giovanni a Matera

Emilia-Romagna

La mostra “1897-2012 Il mosaico riscoperto” si terrà a Modena in Largo Porta Sant’Agostino (Lapidario Romano dei Musei Civici, Palazzo dei Musei) fino al 12 Maggio 2013. Il protagonista della mostra gratuita è il mosaico tardoromano di Savignano scoperto esattamente 115 anni fa, poi sepolto e infine ritrovato nel 2010 durante la costruzione di una rotatoria. Il mosaico è una preziosa testimonianza della presenza di famiglie molto ricche nel territorio di Savignano durante il periodo tardoromano.

Orario: dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 19:00; sabato e domenica dalle 9:30 alle 19:00; 1° gennaio dalle 15:00 alle 19:00.

mostre gratis 2013 Italia

Palazzo dei Musei a Modena

Lazio

Anche a Roma, nella Biblioteca Vallicelliana (in Piazza della Chiesa Nuova, 18) vi aspetta un interessantissimo appuntamento da non perdere. “Passo dopo passo. Walter Toscanini e la danza italiana” è il nome della mostra gratuita che si terrà fino al 31 Gennaio 2013. L’esposizione è interamente dedicata alla vita di Walter Toscanini, primogenito del famoso direttore d’orchestra Arturo Toscanini. Gran parte dei materiali esposti proviene dagli archivi appartenenti al figlio di Walter, oggi conservati a New Rochelle.

Orario: dal lunedì al sabato dalle 10:00 alle 13:00.

mostre gratis 2013 Italia

Biblioteca Vallicelliana a Roma

Lombardia

Tra le mostre gratuite lombarde merita sicuramente una visita “Alighiero e Boetti”, dedicata a uno dei maggiori artisti italiani del Novecento. Essa si terrà a Milano nella Studio Giangaleazzo Visconti (Corso Monforte, 23) fino al 22 Marzo 2013. Alighiero Boetti fu un artista eclettico che riuscì ad influenzare moltissimi giovani artisti del suo tempo. Nella mostra sono esposte 36 opere da lui prodotte negli ultimi trent’anni di vita, tra queste si possono ammirare anche varie opere storiche e splendidi arazzi realizzati dall’artista in Afghanistan.

Orario: dal lunedì al venerdì dalle 11:00 alle 19:00.

mostre gratis 2013 Italia

Un'opera di Alighiero Boetti

Piemonte

Il reale fantastico di Emilio Salgari. Un cronista della fantasia” è la mostra gratuita che si terrà a Torino nella Biblioteca Nazionale Universitaria (in Piazza Carlo Alberto, 3) fino al 5 Gennaio 2013. L’esposizione prevede due percorsi: nel primo percorso sono collocate alcune edizioni di racconti e romanzi e diverse fonti da cui prendeva spunto lo scrittore; nel secondo percorso è esposta una raccolta antologica illustrata con foto, francobolli e figurine d’epoca.

Orario: dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 18:30; sabato dalle 9:00 alle 13:30.

mostre gratis 2013 Italia

Emilio Salgari

Puglia

L’esposizione “Tiziano, Bordon e gli Acquaviva d’Aragona. Pittori veneti in Puglia e fuoriusciti napoletani in Francia” si terrà fino all’8 Aprile 2013 a Bitonto (Bari) nella Galleria Nazionale della Puglia “Girolamo e Rosaria Devanna” in via Giandonato Rogadeo. Una vera e propria chicca della mostra è un dipinto, mai esposto prima d’ora, attribuito prima a Tiziano e poi a Bordon: il ritratto di Giulio Antonio II Acquaviva d’Aragona. Oltre ad indagare sul periodo in cui la Puglia era legata al Regno di Napoli, la mostra espone anche alcune opere venete come il “Ritratto di gentiluomo” di Tiziano.

Orario: tutti i giorni, escluso il mercoledì, dalle 9:00 alle 20:00.

mostre gratis 2013 Italia

Locandina mostra a Bitonto

Sicilia

Ad Agrigento, fino al 13 Gennaio 2013, si terrà la mostra “Antonio Sanfilippo – Gli anni Sessanta. Il colore del segno” (in Piazza San Francesco, 1. FAM, Fabbriche Chiaramontane). Antonio Sanfilippo fu uno tra i principali interpreti dell’Astrattismo italiano. Le opere esposte appartengono agli anni Sessanta, periodo di massima maturità artistica del maestro siciliano, tra queste si possono ammirare alcuni lavori inviati alla Biennale di Venezia e varie opere attualmente proprietà di privati o di musei pubblici.

Orario: dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 13:00 e  dalle 16:00 alle 20:00. Chiuso i lunedì e i festivi.

mostre gratis 2013 Italia

Un'opera di Antonio Sanfilippo

Toscana

Pittori a Lucca al tempo di Paolo Guinigi. Battista di Gerio in San Quirico all’Olivo” è il nome della mostra gratuita che si terrà nel Museo nazionale di Villa Guinigi a Lucca (in via della Quarquonia) fino al 6 Gennaio 2013. La mostra, avvalendosi anche di supporti multimediali, ricompone il trittico del 1417 di Battista di Gerio. Inoltre è consentito visitare gratuitamente il Museo nazionale di Villa Guinigi, residenza estiva di Paolo Guinigi, signore di Lucca fino al 1430.

Orario: dal martedì al sabato dalle 8:30 alle 19:00; domenica e festivi dalle 8:30 alle 13:30.

mostre gratis 2013 Italia

Museo nazionale di Villa Guinigi a Lucca

Umbria

Anche l’Umbria propone interessanti mostre gratis come quella che si terrà a Terni presso il CAOS Cento Arti Opificio Siri (in Via Campofregoso, 98)  fino al 15 Marzo 2013.  La mostra “Adriano Ronchini. Gli artisti che ho amato” è dedicata alla figura di Adriano Ronchini, colui che è riuscito ad introdurre l’arte contemporanea in Umbria. Ronchini fu un esperto collezionista, ma anche un abile intenditore e promotore di artisti. La mostra propone al visitatore di conoscere a fondo la figura di Ronchini non solo attraverso le opere di 50 artisti, ma anche tramite le testimonianze dirette di galleristi e collezionisti che lo hanno conosciuto negli anni ’70.

Orario: dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00; chiuso il lunedì.

mostre gratis 2013 Italia

Adriano Ronchini

Veneto

Gli appassionati di fotografia non potranno perdersi la mostra “Fertile Geometry – Fotografia e Paesaggio” di David Pollock, fotografo canadese. L’esposizione si terrà fino al 6 Gennaio 2013 negli spazi Bomben della Fondazione Benetton a Treviso (Via Cornarotta, 7-9). Il fotografo ha scelto come sfondo le campagne della Saanich Peninsula, nell’isola di Vancouver, e come tema quello dell’agricoltura e il rapporto tra l’uomo e la natura.

Orario: dal martedì al venerdì dalle 15:00 alle 20:00; sabato e domenica dalle 10:00 alle 20:00; chiusa il 31 dicembre e il 1° gennaio.

mostre gratis 2013 Italia

Una foto di David Pollock

Nei prossimi giorni pubblicheremo altri articoli riguardo le mostre gratis in Italia.


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...