Recensione Zaino Dare 2B: viaggio, escursione e trekking!

Oggi pubblichiamo la nostra prima recensione su uno zaino da viaggio! Tale recensione è stata possibile grazie alla collaborazione con Zalando, il grande negozio online dove è possibile acquistare prodotti di abbigliamento, scarpe e accessori di famosi brand, sia per uomo che per donna, con spedizione e reso gratuiti.

Lo scorso mese di marzo siamo stati contattati da Giulia Guaragna di Zalando, una persona gentilissima e molto umana, a differenza di altre persone (addette alle pubbliche relazioni) che sembrano essere dei computer programmati nei toni e nelle parole :-D Giulia ci ha proposto una collaborazione, mettendo a nostra disposizione un voucher regalo, per acquistare un prodotto su Zalando e recensirlo.

Zaino trekking zaino viaggio

Zaino Dare 2b

Dopo aver sfogliato per bene le diverse sezioni del sito e gli innumerevoli prodotti presenti, la nostra decisione è ricaduta su uno zaino unisex della Dare 2b, precisamente sul modello “DUE005 25L Daypack”.

Lo zaino presenta le seguenti caratteristiche:

  • Altezza: 48 cm;
  • Lunghezza: 15 cm;
  • Lunghezza schienale: corto (40 – 49 cm);
  • Extra: compartimento per portatile da 17”, cinghie di compressione;
  • Scompartimenti: tasche laterali in rete, tasche avanti;
  • Cinture: cintura altezza busto, bretelle rinforzate;
  • Volume: 16 – 30 L;
  • Ampiezza: 28 cm;

Nell’estremità inferiore dello zaino c’è anche una piccola tasca al cui interno è presente un telo impermeabile da utilizzare in caso di pioggia per ricoprirlo.

In realtà lo zaino “DUE005 25L Daypack”  non è un vero e proprio zaino da viaggio, poiché è poco capiente e può risultare scomodo per un viaggio di diversi giorni. Al contrario, è ottimo per escursioni locali della durata di uno o al massimo due giorni e rappresenta lo zaino ideale per chi pratica trekking urbano.

Zaino trekking zaino viaggio

Sullo sfondo la Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri a Roma

Noi lo abbiamo utilizzato in diverse occasioni: escursioni nell’Alto Casertano, piccole gite giornaliere a Napoli e Roma e durante un blog tour nelle Marche (#dreamingCanosa), della durata di 4 giorni, in cui avevamo con noi anche un bagaglio a mano. In tutte le suddette occasioni abbiamo potuto constatare che lo zaino è leggero e molto resistente, in più presenta uno schienale davvero comodo. Ci sentiamo di consigliarlo a tutti coloro che desiderano utilizzarlo per gite ed escursioni di breve durata.


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...