I mercati di Budapest

I mercati a Budapest rappresentano il fulcro della vita cittadina locale e sono il luogo ideale per chi vuole fare shopping, mangiare, rilassarsi, o semplicemente scattare qualche foto.

Mercato Centrale Budapest

Mercato Centrale

A Budapest sono presenti diversi tipi di mercato, di cui ben sei al coperto:

Mercato Centrale (Nagyvásárcsarnok): è il mercato coperto più grande e antico della città. Situato alla fine di Vaci Utca (facilmente raggiungibile grazie alla fermata metro Fővám tér della nuova linea M4  o mediante la linea M3 scendendo alla stazione metro Kalvin Ter) colpisce il visitatore sia per la sua architettura esterna che per la grandezza dei suoi interni. All’entrata verrete travolti da odori e colori spettacolari provenienti da centinaia di bancarelle tutte ben fornite di prodotti tipici locali. Al piano terra sono presenti principalmente banchi di macelleria, prodotti culinari locali, oggettistica, alcune bancarelle di souvenir e un venditore di freschissime spremute d’arancia. Al piano inferiore troverete un supermercato, molti banchi di pesce, frutta e prodotti surgelati. Il primo piano dispone esclusivamente di bancarelle di souvenir, ad eccezione di un’ala in cui è possibile mangiare piatti tipici ungheresi (langos, gulash, sült kolbász, hurka, zuppe, ecc.) a prezzi modici (le porzioni sono abbondanti). Sono presenti sia chioschi self-service che locali in cui è possibile sedersi comodamente. Noi vi consigliamo i chioschi poiché hanno un ottimo rapporto qualità/quantità/prezzo. Chi vuole visitare Budapest non può non fare un giro nel Mercato Centrale, i prezzi dei souvenir e del cibo sono di gran lunga inferiori rispetto alla media locale e si possono acquistare prodotti unici e introvabili in altri posti. Il Mercato Centrale è aperto dal lunedì al venerdì dalle 6:00 alle 17:00 e il sabato dalle 6:00 alle 15:00. La domenica è chiuso.

Mercati Budapest

Mercato Centrale

Hold Utcai Csarnok: è il mercato coperto di Via Hold, vicino al Parlamento di Budapest, facilmente raggiungibile a piedi dalla fermata metropolitana Kossuth Lajos Ter oppure Arany Janos Utca. Il mercato è piccolo e poco turistico, all’interno si possono acquistare prodotti alimentari locali. È aperto dal lunedì al sabato dalle 7:00 alle 15:00.

Rákóczi téri Csarnok: è un mercato ideale per chi vuole visitare Budapest in tutte le sue sfaccettature. La sua sezione più importante e famosa è quella orientale, fornitissima di prodotti asiatici, coreani e thailandesi come il latte di cocco, spezie, tofu e bambù. Il mercato è sito in Piazza Rákóczi n° 7-9, vicino alla fermata metropolitana Blaha Lujza Ter.

Hunyadi téri Csarnok: è un altro mercato coperto di Budapest situato in Piazza Hunyadi, raggiungibile dalla fermata metropolitana Vorosmarty Utca. La zona è molto tranquilla e immersa nel verde. Il mercato è affollatissimo durante il fine settimana poiché solo in quei giorni sono presenti coltivatori diretti e venditori di alimenti freschissimi fatti in casa come salsicce, marmellate, latte, miele, salame di cavallo, langos e ricotta.

Klauzál téri Csarnok: è situato in Piazza Klauzál, nel cuore dell’antico quartiere ebreo, raggiungibile dalla fermata metropolitana Oktogon o Blaha Lujza Ter.

Batthyány téri Csarnok: è sito in Piazza Batthyány, vicino alla fermata metropolitana Batthyány Ter. Il mercato, collocato in un bellissimo edificio antico, si presenta molto elegante. All’interno c’è anche una caffetteria con vista panoramica sul Parlamento.

Mercati Budapest

Batthyány téri Csarnok

Alcuni mercati coperti descritti sono raggiungibili facilmente non solo attraverso la metropolitana ma anche mediante i tram di linea, un mezzo di trasporto fondamentale per chi desidera visitare Budapest in tram. Noi dello Staff siamo stati in diversi mercati ma quello che ci è piaciuto maggiormente, seppur in parte turistico, è il Mercato Centrale.

Budapest è famosa anche per i suoi mercatini delle pulci:

Ecseri Piac è collocato in una zona abbastanza decentrata, ma nonostante ciò è considerato uno dei mercati delle pulci più importanti dell’Europa Centrale sia per la cura che per l’ampia fornitura. Ecseri Piac è un mercato permanente in cui è possibile acquistare libricartolinequadristrumenti musicali e innumerevoli oggetti antichi. L’indirizzo è Nagykorosi út n°156.

Mercato Budapest Ecseri Piac

Ecseri Piac

Bhola Piac è il tempio dei collezionisti! Si possono trovare oggetti di tutti i tipi, alcuni dal valore inestimabile ma svenduti a basso costo da venditori poveri, non professionisti e poco esperti. Al Bhola Piac si possono acquistare giochi, abiti usati, CD, oggetti di antiquariato, apparecchi elettronici e tanto altro. Il mercato è situato in Zichy Mihály út 14, all’interno del Parco Varosliget (fermata metropolitana Hosok Tere). Bhola Piac si tiene ogni sabato e domenica dalle 8:00 alle 14:00.


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


8 commenti a I mercati di Budapest

  1. ryancooper 14 settembre 2012 ore 09:24 Rispondi

    Bello il mercato centrale, da provare la specialità culinaria langos.Ecseri l’ho visitato nel 2001,è un po fuori città ma con un pazienza in autobus ci si arriva.Da segnalare il mercatino nei sotterranei della stazine ferroviaria Nyugati,molto caratteristico.

    • Rossella 23 settembre 2012 ore 18:02 Rispondi

      Ciao ryancooper, anche a me è piaciuto tantissimo il Mercato Centrale, molto vivace e ben strutturato, inoltre si possono acquistare prodotti culinari (e non) di tutti i tipi, per non parlare degli ottimi langos! Grazie per la segnalazione del mercatino di Nyugati, la prossima volta che tornerò a Budapest (ovvero la terza volta) sicuramente non me lo perderò!

      Saluti
      Rossella

  2. La Folle 17 febbraio 2014 ore 14:45 Rispondi

    Che spettacolo! Budapest mi ricorda un pò Praga… spero di visitarla prima o poi!

    • Nicola 17 febbraio 2014 ore 15:58 Rispondi

      Sì sono molto belli, in genere tutti i mercati dell’Est Europa sono affascinanti come ad esempio quelli di Cracovia, Vilnius e Riga :-)

      Riguardo Budapest, a me piace molto di più di Praga :-)

      Saluti Nicola

  3. mikele 26 febbraio 2014 ore 22:03 Rispondi

    vorrei ringraziare pubblicamente il sig Nicola Spina.. grazie ai suoi dettagliati consigli ho trascorso una vacanza a Budapest davvero indimenticabile….ho seguito alla lettera le sue indicazioni da visitare i bagni Szechenzi dopo pranzo,al mercato centrale…..era quello ke cercavo stare insieme alle persone del posto…..grazie a tutta la redazione….al prossimo viaggio….penso all Andalusia

    • Nicola 27 febbraio 2014 ore 09:37 Rispondi

      Michele mi fa molto piacere apprendere che i nostri consigli ti siano stati utili :-)

      Per il momento in Andalusia non ci siamo ancora stati ma se hai bisogno di informazioni su altre destinazioni che abbiamo già visitato non esitare a chiedere.

      Saluti Nicola

  4. Ryancooper 18 novembre 2014 ore 21:34 Rispondi

    Dallo scorso primo aprile nella piazza del mercato c’è la stazione della nuova linea della metro.

    • Nicola Spina 25 novembre 2014 ore 11:44 Rispondi

      Ryancooper grazie per l’info, ho già provveduto ad aggiornare l’articolo :-)

      Saluti Nicola

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...