Ryanair cancella 14 voli su Budapest in segno di protesta!

Dopo il fallimento della compagnia aerea di bandiera unghereseRyanair aprì immediatamente numerosi collegamenti con la capitale magiara, tra cui sei dall’Italia. In questi giorni si è aperta una dura polemica tra il vettore aereo irlandese e il Governo ungherese.

La polemica è nata da Ryanair poiché in disaccordo con la politica attuata dalle autorità ungheresi che prevede l’obbligo per l’equipaggio proveniente dall’estero di scendere insieme ai passeggeri e sottoporsi ai controlli di sicurezza prima di ripartire per un nuovo volo.

Un’operazione che provocherebbe di sicuro numerosi ritardi e/o cancellazioni, visto il breve lasso di tempo che intercorre tra un volo e l’altro della compagnia (soli 25 minuti).Ryanair in segno di protesta ha cancellato ben 14 voli nel periodo compreso tra il 3 e il 16 Marzo. Fortunatamente la decisione non è ricaduta su alcun collegamento con l’Italia. Le città interessate sono le seguenti: Baden BadenManchesterMemmingen e Salonicco. Per maggiori informazioni a riguardo o per conoscere i voli cancellati clicca qui.

Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook e twitter!


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...