Le cascate Iguazu

Le cascate Iguazu, in Argentina, costituiscono una delle tappe imperdibili per il viaggiatore alla ricerca di luoghi in cui la natura appare al massimo della sua esaltazione. È difficile descrivere a parole ciò che si prova osservando queste cascate, bisogna vederle dal vivo per provare sensazioni uniche ed emozioni irripetibili: da un lato si rimane ammaliati dai dolci suoni della foresta pluviale e dall’altro si resta incantati dal rumore frastornante dell’acqua. È possibile percorrere la foresta vergine lungo sentieri appositamente creati per rilassarsi, godere di panorami mozzafiato e ammirare tucani e quati, animali simili ai castori che destano sempre tanta simpatia. Il punto più prorompente delle cascate è la Garganta del Diablo (la Gola del Diavolo), una gola a forma di U lunga 700 metri e profonda 150 metri. La Garganta segna il confine tra Argentina e Brasile, da qui ci si rende conto della reale potenza delle cascate e si provano brividi sensazionali. Le cascate di Iguazu sono un esempio di come sia importante rispettare l’ambiente e di quanto la natura sia imponente. L’uomo, per fortuna, ancora oggi sta rispettando questo patrimonio: la città più vicina, Foz do Iguazu, è distante ben 20 Km; è stato creato un parco nazionale; tutti i sentieri che consentono ai viaggiatori di visitare la foresta sono inseriti senza creare danni al paesaggio; le auto e i pullman devono fermarsi a debita distanza per rispetto dell’equilibrio della foresta, infine per raggiungere le cascate ci sono appositi trenini.

Tenete conto che per godere appieno della visita alle cascate si impiegano almeno due giorni: un giorno per visitare il lato argentino e l’altra giornata per visitare il lato brasiliano. Infine non perdetevi una visita al Parco des Aves (Parco degli Uccelli) in cui si possono ammirare straordinari pappagalli colorati. Il prezzo del biglietto per il Parco des Aves è di U$8.

Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook e twitter!


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...