Il Festival Internazionale delle Torri Umane a Irsina (Matera)

Dopo il successo riscosso nella prima edizione, ritorna ad Irsina l’appuntamento con il Festival Internazionale delle Torri Umane. La manifestazione richiama l’antica tradizione del p’zz’canto, un’usanza folkloristica nella quale diverse persone si dispongono in modo tale da formare una vera e propria torre umana.

L’innalzamento delle torri avviene seguendo un procedimento standard: un determinato numero di persone si dispone in cerchio tenendosi stretti con le braccia, in modo da ottenere una piattaforma abbastanza stabile per la realizzazione dei piani successivi. A questo punto altre persone si arrampicano su di essi fino a formare diversi livelli.

L’altezza della torre varia a seconda del luogo in cui si trova o in rapporto alla bravura dei partecipanti. Una volta raggiunto l’equilibrio, la torre inizia a ruotare su se stessa al ritmo di strofe che alludono al pericolo sempre imminente di un capovolgimento sociale.

Il p’zz’canto era praticato nella regione spagnola della Catalogna già a partire dal 17° secolo e successivamente si diffuse nel sud Italia durante il periodo della dominazione spagnola. Nel settembre del 2009, due p’zz’cantò irsinesi attraversavano ruotandoPlaza Cap de la Vila a Sitges tra gli applausi entusiastici della folla. Da allora nacque un rapporto di amicizia tra gli abitanti del piccolo paese lucano e quelli della cittadina catalana di Sitges. Per intensificare i rapporti tra le due città nonché per condividerne la tradizione, nacque il festival internazionale delle Torri Umane. Nell’odierna edizione parteciperanno un centinaio di castiglieri, con la Colla Jove al completo; una rappresentativa del gruppo catalano Colla de Valls; i molisani di Castellino del Biferno (Campobasso) con le loro “Pizzicantì e i padroni di casa del P’zz’cantò con ben trenta ragazzi per tre diverse composizioni. I gruppi catalani partecipanti all’evento riescono ad erigere torri umane composte da 100 persone e alte fino a sette piani. Un vero spettacolo!

La manifestazione vedrà anche la partecipazione della città di Matera con una serie di esibizioni in Piazza Vittorio Veneto. (Per conoscere il programma del festival clicca qui). Il festival richiama un numero cospicuo di persone provenienti non solo dai paesi limitrofi ma anche dalle regioni circostanti. In poche parole un evento assolutamente da non perdere! In caso di maltempo non ponetevi nessun problema, lo svolgimento della kermesse avrà luogo nel Palazzetto dello Sport di Irsina.La manifestazione si terrà da giovedì 8 Dicembre a sabato 10 Dicembre. Buon divertimento!

Ringraziamo l’utente del forum desangel per la segnalazione dell’evento.

Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook e twitter!


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...