Il ponte sull’acqua più lungo del mondo

La Cina è famosa non solo per i suoi grandi simboli come la Città Proibita e la Grande Muraglia, ma anche per le diverse opere ingegneristiche (grattacieli, ponti, ecc.) detentrici di vari primati.

Tra queste troviamo il Jiaozhou Bay Bridge, un ponte stradale a forma di “T” che collega la città portuale di Qingdao, nella provincia di Shandong, col distretto Huangdao. Il ponte è lungo 42240 metri ed è stato  progettato per resistere a tifoni, a terremoti fino all’ottavo grado di magnitudo e all’impatto con grandi navi.

a struttura, sostenuta da oltre cinquemila colonne, si articola su due carreggiate, ciascuna divisa in 3 corsie più una di emergenza. La realizzazione del ponte ha permesso non solo di ridurre i tempi e la distanza tra le due località, ma anche di alleggerire la pressione sulle attuali Jiaozhou Bay Expressway.

La costruzione, avvenuta in soli quattro anni, ha richiesto l’impiego di dieci mila persone, 450.000 tonnellate di acciaio e 2,3 milioni di metri cubi di cemento. Il Jiaozhou Bay Bridge, progettato dal gruppo Gausu Shandong, è detentore del titolo di “ponte sull’acqua più lungo del mondo”. In precedenza il primato apparteneva al Lake Pontchartrain Causeway (lungo 38350 metri) in Louisiana.

Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook e twitter!


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...