Strane statue sparse per il mondo!

Sul nostro pianeta, oltre le classiche statue, trovano dimora delle statue fuori dall’ordinario, al limite di ogni immaginazione. Esse sono diventate delle vere e proprie attrazioni turistiche. Nel presente articolo riportiamo alcune tra le statue più strane e bizzarre sparse per il mondo:

L’attraversa-muri: è una scultura raffigurante un uomo intrappolato nel muro che cercò di attraversare. La persona raffigurata è Monsieur Dutilleul, protagonista della novella “Le passe-muraille” di Marcel Ayme. La statua, realizzata nel 1989 da Jean Marai, si trova in Rue Norvins a Parigi.

L'Attraversa-muri

Mamma e figlia: è una statua che ritrae una mamma intenta a giocare con la propria bambina. Si trova a Salt Lake City, capitale dello Utah (Stati Uniti d’America).

Mamma e figlia

Uomo cattivo: è una statua raffigurante un uomo nudo che picchia selvaggiamente dei piccoli bambini. La scultura, opera dell’artista norvegese Adolf Gustav Vigeland, è situata nel Parco Frogner a Oslo.

Statua di Kafka: è una statua di bronzo dedicata allo scrittore ceco Franz Kafka. La scultura riproduce un enorme cappotto vuoto, sulle cui spalle è seduto lo scrittore. Il cappotto vuoto rappresenta il padre di Kafka, descritto dallo scrittore come un uomo enorme e severo con cui faceva fatica a confrontarsi. Franz Kafka è stato posizionato sulle spalle del cappotto vuoto come se volesse comunicare di aver superato la paura del padre. L’immagine risulta realistica e assurda al tempo stesso, per l’appunto kafkiano. L’opera, alta circa quattro metri, è stata realizzata dallo scultore ceco Jaroslav Róna ed inaugurata nel 2003. È ubicata nel quartiere Josefov a Praga, a pochi passi dalla sinagoga spagnola.

Statua Franz Kafka

Businessman: è una statua raffigurante un distinto uomo d’affari che dà una testata in un muro. È collocata a Los Angeles, di fronte all’edificio Ernst & Young.

Cumil: è una statua in bronzo rappresentante un soldato che esce da un tombino, secondo alcuni raffigura qualcuno che ha ripulito la fogna, secondo altri si sta nascondendo o sta semplicemente “sbirciando” sotto le gonne delle passanti. Il “padre” di Cumil è il pittore Viktor Hulick a cui, nel 1997 fu chiesto di creare qualcosa di originale per il rinnovato Korzo di Bratislava. E’ situata all’angolo tra Rybárska brána (Fishermen’s gate), via Panská e via Laurinská. (Per maggiori informazioni clicca qui).

Cumil

Nuotatore: è una gigantesca statua raffigurante un uomo che nuota nel prato. L’insolita scultura fu commissionata dal canale televisivo Discovery Channel per promuovere il reality show “London Ink”, un programma televisivo ambientato nel mondo dei tatuaggi. La statua, alta 3 metri e lunga 14 metri, è in polistirolo ed è stata dipinta a mano. È situata a Londra, a pochi passi dal Tower Bridge.

Nuotatore Londra

Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook e twitter!


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...