Riccardo Schweizer in mostra a Venezia

Le sale progettate da Carlo Scarpa alla Fondazione Querini Stampalia di Venezia ospiteranno dal 30 Maggio al 27 Novembre 2011 un’importante mostra dedicata a Riccardo Schweizer, il più precoce e sensibile interprete italiano della lezione di Picasso nel secondo dopoguerra.

L’esposizione presenterà oltre 50 lavori dell’artista trentino tra cui dipinti di matrice picassiana degli anni Cinquanta, pannelli in ceramica, terrecotte, vetrate e sculture in cemento e plexiglas. Riccardo Schweizer è stato uno sperimentatore di tutte le espressioni dell’arte: pittura, scultura, architettura e design, nonché esponente delle ultime avanguardie e sostenitore dell’idea che l’arte debba invadere tutti i campi della realtà e coincidere il più possibile con la vita.

La mostra, nata da un’idea di Barbara Schweizer e a cura di Elisabetta Barisoni, è stata promossa dalla Provincia autonoma di Trento e dalla Comunità di Primiero e patrocinata dal Mart (Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto).

Informazioni generali:
Indirizzo: Sestiere Castello 5252, Fondazione Querini Stampalia – Venezia.
Costo ingresso: 10 euro (intero), 8 euro (ridotto).
Orari: dal martedì alla domenica dalle ore 10:00 alle ore 18:00. Il lunedì è chiuso.
Telefono:             041/2711411      .


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...