La scultura più piccola del mondo

Un abile artista di Taiwan, per celebrare l’anno della tigre (2010), ha realizzato una scultura grande meno di un chicco di riso. La scultura, raffigurante una tigre, con i suoi 1.2 mm di lunghezza e un 1 mm di altezza ha acquisito il primato di scultura più piccola del mondo. La piccola opera è in resina e per realizzarla è stato necessario un lavoro di tre mesi.

La fase cruciale, secondo l’artista, è stata quella finale della colorazione. Un piccolo tremore della mano avrebbe causato la rottura della tigre. Per risolvere il problema dei micromovimenti l’artista taiwanese ha imparato una speciale tecnica di respirazione che gli permettesse di mantenere la mano quanto più ferma possibile.

Viste le minuscole dimensione della miniatura non è possibile ammirarla ad occhio nudo, bensì con l’utilizzo di una lente di ingrandimento. L’artista della mini-grande opera è Chen Forng Shean.

Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook e twitter!


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...