Celebri aforismi di viaggio (Seconda Parte)


Dopo aver scritto un primo articolo sui più famosi aforismi di viaggio, eccoci qui pronti a scriverne un secondo.

Le citazioni raccolte in questa seconda parte sono le seguenti:

    • Il viaggio perfetto è circolare. La gioia della partenza, la gioia del ritorno
      [Dino Basili]
    • Viaggiare è come sognare: la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato
      [Edgar Allan Poe]
    • Come molti viaggiatori ho visto più di quanto ricordi e ricordo più di quanto ho visto
      [Benjamin Disraeli]
    • A volte è quasi meglio viaggiare che arrivare
      [Robert Maynard Pirsig]
    • Se viaggiassi con altre due persone, certamente avrei acquistato altri due maestri. Scegli quel che c’è di buono nell’uno per seguirlo, e quel che c’è di cattivo nell’altro per correggermi
      [Confucio]
    • Viaggiare deve comportare il sacrificio di un programma ordinario a favore del caso, la rinuncia del quotidiano per lo straordinario, deve essere strutturazione assolutamente personale alle nostre convinzioni
      [Hermann Hesse]
    • La strada del ritorno ha sempre qualcosa di malinconico. Una leggera tristezza.
      [Banana Yoshimoto]
    • Ognuno viaggia a bordo di se stesso. Senza eccezioni.
      [Jacques Meunier]
    • Ho ricordi di città come si hanno ricordi d’amore
      [Giuseppe Pontiggia]
    • Amare è un viaggio con acqua e stelle
      [Pablo Neruda]

Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook e twitter!


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...