Grand Central Station di New York

Sapete qual è la più grande stazione ferroviaria al mondo per numero di binari disposti su due livelli? Non poteva che essere la Grand Central Station di New York! Realizzata nei primi del Novecento in stile Rinascimentale, ha colpito da sempre registi famosi data la sua maestosità ed eleganza, essa è presente in scene di film come “Carlito’s Way”, “La leggenda del re pescatore”, “Ventesimo secolo” e “Cotton Club”.

La Grand Central Station è situata nel bel mezzo di Park Avenue e per la sua costruzione sono state utilizzate ben 18.000 tonnellate di acciaio e sono stati rimossi due milioni e mezzo di metri cubi di terra! Difficile da credere per chi è abituato a vivere in una cittadina calma e tranquilla, ma in questa stazione ogni giorno entrano ed escono 550 treni e ben mezzo milione di passeggeri. La sua facciata è spettacolare, presenta un orologio imponente con tre sculture raffiguranti Ercole, Minerva e Mercurio, mentre sotto l’orologio trionfa la statua di Cornelius Vanderbilt. L’atrio è maestoso ed è caratterizzato da una volta raffigurante la costellazione dello zodiaco con 2500 stelle, le scale sono tutte di marmo e all’interno della stazione sono presenti tanti negozi e ristoranti. Come si può capire, Grand Central Station non è una semplice stazione ferroviaria ma è un trionfo dell’ingegneria e dell’architettura, essa è una vera e propria opera d’arte, tanto da essere stata dichiarata nel 1978 patrimonio nazionale.


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...