La Grande Muraglia cinese

La Grande Muraglia è un complesso di mura costruite in Cina da migliaia di cinesi, fu voluta dall’imperatore Qin Shi Huangdi nel terzo secolo a.C. con lo scopo di difendere il territorio del suo impero dalle incursioni dei popoli circostanti. E’ stata eletta una delle sette meraviglie del mondo e si estende dal Passo di Jiayuguan al fiume Yalujiang con una lunghezza di 7300 km. Oggi essa non viene più utilizzata per scopi militari, ma affascina viaggiatori e turisti provenienti da ogni parte del mondo che percorrono le sue mura serpeggianti attraverso le scale che ne facilitano la salita e la discesa. Le sue mura sembrano danzare con i loro movimenti sinuosi e hanno quasi la forma di un drago, simbolo dell’imperatore, dell’onnipotenza, di forza, armonia, potere e ricchezza, sono proprio questi gli elementi che si possono riscontrare osservando la Grande Muraglia. Addirittura in Cina si dice che chi non sale sulla Muraglia non è un vero uomo e per i cinesi, ma anche per i leader del mondo che l’hanno percorsa, salirvi è un onore, come loro stessi affermano. Il significato culturale della Grande Muraglia è talmente inciso nella storia della Cina e dei suoi abitanti che per loro è un simbolo assolutamente intoccabile.


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...