I maggiori luoghi di interesse della città di Venezia

Venezia, storica città di arte e di cultura, affascina da sempre viaggiatori provenienti da ogni parte del mondo. Uno dei luoghi di maggior interesse della città di Venezia è Piazza San Marco che è l’unica, per definizione, a meritarsi l’appellativo di “Piazza” infatti tutte le altre sono chiamate “Campi” o “Campielli”. Al centro della Piazza si erge la Basilica di San Marco colorata d’oro con i suoi splendidi mosaici; accanto la Basilica è situato il Palazzo Ducale, sede del Governo della Serenissima, è fatto di marmo d’Istria e oggi è anche un Museo con opere dei maggiori artisti veneziani. Di fronte il Palazzo Ducale c’è il Campanile di San Marco che fu costruito come faro per i marinai. Un altro simbolo di Venezia è Ponte di Rialto, il quale costituiva l’unico ponte per attraversare il Canal Grande a piedi e tale è rimasto fino al 1854, ovvero quando fu costruito il Ponte dell’Accademia. Da non perdere sono anche il Ponte delle Guglie, nel Sestiere di Cannareggio (è l’unico ad avere i corrimano decorati da pinnacoli), e il Ponte dei Sospiri visibile solo dalle gondole oppure dal Ponte della Canonica o dal Ponte della Paglia. Tra i maggiori Musei troviamo la Galleria dell’Accademia (sita in Campo de la Carità), che ospita opere di artisti veneziani tra il 1300 e il 1700 tra cui il famosissimo “Uomo Vitruviano” di Leonardo Da Vinci, il Museo Guggenheim in Dorsoduro e il Museo Storico Navale sito in Sestiere Castello.


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...