Uno dei più bei borghi francesi: Menerbes

Quasi tutti i borghi francesi hanno un fascino particolare, non a caso ispirano da sempre poeti e artisti, ma Menerbes, nel Luberon, merita un capitolo a parte. Esso è un antichissimo villaggio arroccato su una collina rocciosa da cui si può osservare il panorama circostante costituito da campi e alture. Nel villaggio è presente un Dolmen, ossia una tomba preistorica megalitica a camera singola che serviva per sepolture collettive riutilizzabili. Il Dolmen di Pichouno sito a Menerbes, ha dimostrato come il borgo fosse abitato sin dalla preistoria, sono stati rilevati anche resti di ville romane ai piedi della collina. Oltre questi reperti storici, nel borgo francese si possono ammirare: un piccolo castello costruito sulle rovine di un’antica fortezza, diventato nel 1953 dimora del pittore Nicolas Staël; alcune dimore del Medioevo e del Rinascimento e un curioso museo, quello del cavatappi, che mostra l’evoluzione dello strumento apribottiglie dal XVII secolo fino ad oggi. Inoltre a Menerbes è prodotto un vino a origine controllata che vale la pena assaggiare: il “Côtes du Luberon”.


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...