Como me gusta tapear!

Se andate in Spagna non potete non “ir de tapas”, così come fanno gli spagnoli, ovvero non potete non andare di locale in locale per gustare i tipici antipasti della cucina spagnola: le tapas. Di solito gli spagnoli ne prendono una o due in ogni locale, accompagnando il tutto da un bicchiere di sangria o di birra. La tapa deve il suo nome all’omonimo piattino un tempo utilizzato per coprire un bicchiere (tapa significa appunto “tappo”), sul piattino venivano appoggiate fette di formaggi o di salumi con lo scopo di impedire agli insetti di cadere nel bicchiere. Le tapas sono quindi piccole razioni di delizie varie (dalle verdure, ai formaggi, al pesce, alla carne, ai molluschi) che possono essere servite in mini piattini, oppure sotto forma di piccolissime bruschette, come avviene per esempio in uno dei luoghi più frequentati e famosi della movida madrilena: il Mercado de San Miguel, qui si incontrano persone di ogni età e in ogni ora della giornata per gustare tapas e sangria in allegria e stando in piedi davanti a un bancone o ad un tavolo.


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...