Viaggio in Sudafrica: il Kruger National Park

In Sudafrica c’è uno dei parchi più famosi al mondo: il Kruger National Park che ha un’estensione territoriale pari allo Stato di Israele e si presta benissimo ai Safari, anche con una semplice macchina invece dei fuoristrada, innanzitutto perché ci sono strade asfaltate e poi perché ha delle piste in terra battuta. Ciò che più colpisce è proprio l’ordine e la pulizia. Appena si entra nel Parco si possono acquistare delle guide con cartina (anche se è praticamente impossibile perdersi) e informazioni sugli animali che si possono incontrare. Per la notte non preoccupatevi, ci sono ben 12 campi recintati e sicurissimi in cui dormire nei bungalow o negli hut, mangiare, fare compere, infatti qui si trovano take away, ristoranti, piccoli bazar dove fare un po’ di shopping e persino benzinai e piscine, insomma troverete veramente tutto ciò che vi occorre in ogni momento della giornata. Fate attenzione agli orari di apertura e chiusura dei cancelli che solitamente aprono alle 6:00 e chiudono alle 18:00, ma possono variare. I ristoranti dei campi funzionano alla perfezione, sono anche molto belli esteticamente e offrono con soli 10 euro tutto ciò che riuscite a mangiare! Quindi non c’è limite al buffet e potete rifocillarvi quanto volete con una cucina tutta internazionale e molto varia.


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...