Il fascino di Lampedusa e Pantelleria

Lampedusa

Lampedusa, aspra e rocciosa isola di Agrigento, ha un fascino particolare, essa ha un sapore “caraibico” con la sua isola dei conigli e la spiaggia omonima, uno dei pochi siti del Mediterraneo dove le tartarughe Caretta Caretta depongono le loro uova. A Lampedusa l’acqua è cristallina e da qui si può raggiungere facilmente un’altra bellissima isola: Linosa, isola di origine vulcanica con casette piccole e colorate e un’unica spiaggia nera: Cala Pozzolana di Ponente.

Pantelleria

Pantelleria, isola in provincia di Trapani, è la più grande isola siciliana, essa è caratterizzata da una costa frastagliata e dalla spiaggia nera di derivazione vulcanica. Qui le persone amano passare le vacanze nei vecchi dammusi, fabbricati rurali con muri cubici, tetti bianchi a forma di cupola e aperture ad arco. La gastronomia pantesca risente delle invasioni del passato, da provare sono i ravioli amari ripieni di ricotta e foglie di menta, ma anche il Cous Cous che arriva dalla vicina Africa e la Sciakisciuka, ovvero una caponata calda di verdure e la Cuccurummà fatta di zucchine rigorosamente del posto. Fra i dolci sono rinomati il Mustazzola (sfoglia ripiena di un impasto di mielecannellasemolavino cottoscorza d’arancia e spezie varie), i ravioli dolci ripieni di ricotta zuccherata e cannella e gli Sfinci (frittelle ricoperte di miele).


Ti piace il nostro blog? Seguici su facebook, twitter, google+ e pinterest!
 
   Follow Me on Pinterest


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Seguici su...